direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Appuntamento a Trento dal 7 al 10 ottobre per il Festival dello Sport: “L’attimo vincente”

REGIONI

TRENTO – Con il titolo “L’attimo vincente” torna a Trento dal 7 al 10 ottobre la quarta edizione de il Festival dello Sport, organizzato da La Gazzetta dello Sport e da Trentino Marketing, con la collaborazione di Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento, Apt di Trento e con il patrocinio del Coni e del Comitato Italiano Paralimpico. Dopo il successo delle precedenti edizioni, che hanno visto quella del 2020 svolgersi in digilive, torna a Trento l’appuntamento sportivo e culturale che ospiterà tantissimi eventi, tutti gratuiti, condotti dalle firme Gazzetta con una sfilata di stelle e protagonisti del grande sport nazionale e internazionale: atleti e atlete, olimpici e paralimpici, campioni, allenatori, coach, autorità, tecnici ed esperti.

Alla conferenza stampa di presentazione del festival hanno partecipato, tra gli altri, il Presidente e Amministratore Delegato RCS MediaGroup Urbano Cairo, il Presidente del CONI Giovanni Malagò, il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, il direttore de La Gazzetta dello Sport Stefano Barigelli, il Presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti.

“E’ un piacere ritornare a parlare di Festival dello Sport. Siamo alla quarta edizione e dopo la parentesi digilive dell’anno scorso, quest’anno si torna a Trento una città bellissima. “ha commentato il Presidente e Amministratore Delegato di RCS MediaGroup Urbano Cairo. “Continueremo ad avere un’importante presenza digitale che permetterà di rendere questo grande evento sempre più diffuso e internazionale. Tanti saranno gli eventi, i talk, i dibattiti e un numero incredibile di ospiti. Questo è un anno speciale per lo sport italiano e dopo la vittoria della Nazionale Italiana agli Europei speriamo di avere tanti atleti in arrivo dalle Olimpiadi di Tokyo e di festeggiarli con le loro medaglie e le loro storie.”

“La collaborazione fra la Provincia autonoma di Trento, La Gazzetta dello Sport e RCS sta dando grandi risultati – ha detto il presidente della Provincia Maurizio Fugatti – e siamo davvero molto soddisfatti. Il Trentino, come noto, pur essendo un territorio di piccole dimensioni, è la provincia più sportiva d’Italia, con oltre 64 mila atleti iscritti alle varie federazioni e con tante squadre ai massimi livelli. Siamo tutti impegnati affinché anche la prossima edizione di questo Festival, dopo le prime due in presenza, sia un altro successo, sperando che lo sviluppo della pandemia ci consenta di farlo in presenza, come abbiamo fatto per il Festival dell’Economia. Abbiamo investito e continueremo ad investire sullo sport e la prospettiva delle Olimpiadi invernali del 2026 ci darà ulteriore slancio”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform