direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Alfano : Dalla riunione di Vancouver sulla penisola coreana è emerso un chiaro messaggio di coesione e solidarietà

POLITICA ESTERA

ROMA –  “Dalla riunione di Vancouver sulla penisola coreana è emerso un chiaro messaggio di coesione e solidarietà” – ha dichiarato il ministro degli Esteri Alfano. “La comunità internazionale continuerà a lavorare per dare piena attuazione alle risoluzioni approvate all’unanimità dal Consiglio di Sicurezza. La Corea del Nord deve ottemperare ai suoi obblighi e rientrare nell’alveo della legalità internazionale. La ripresa dei contatti tra il Nord e Sud potrebbe aprire nuove opportunità. La riunione di Vancouver ha confermato che l’obiettivo comune resta la piena, verificabile e irreversibile denuclearizzazione della penisola. La non proliferazione è un bene globale che va perseguito con convinzione”. A Vancouver l’Italia ha illustrato i risultati ottenuti nell’anno appena concluso, sia nel contesto della presidenza del G7 che alla guida del Comitato sanzioni dell’ONU. “Continueremo a dare il nostro contributo, per un’efficace messa in opera del regime sanzionatorio deciso dalle Nazioni Unite e affinché si realizzino le condizioni per una soluzione diplomatica alla crisi” – ha concluso il ministro Alfano. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform