direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Afghanistan, Di Maio: “Ad oggi abbiamo evacuato tutti gli italiani che ci hanno chiesto di lasciare il Paese”. Guerini: “Quanto avvenuto in questi giorni non può mettere in discussione l’operato dei nostri militari”

GOVERNO

Audizione  dei ministri degli Esteri e della Difesa davanti alle Commissioni Affari Esteri e Difesa di Camera e Senato

ROMA – Sulla situazione in Afghanistan i Ministri di Esteri e Difesa, Luigi Di Maio e Lorenzo Guerini, oggi sono stati ascoltati in audizione  davanti alle Commissioni Affari Esteri e Difesa di Camera e Senato.

“Ad oggi abbiamo evacuato tutti gli italiani che ci hanno chiesto di lasciare il Paese”, mentre sono 32 quelli che al momento vogliono restare, ha riferito il Ministro Di Maio spiegando che “dopo che gli americani avranno lasciato l’aeroporto di Kabul non sarà comunque possibile, né per noi né per alcun Paese dell’Alleanza, mantenere una qualunque presenza all’aeroporto”

Il titolare della Farnesina ha rimarcato che per fronteggiare l’aumento delle migrazioni dall’Afghanistan “non possono esistere soltanto soluzioni nazionali”. È pertanto “necessario che l’Unione Europea, al di là della gestione dell’emergenza, metta a punto una risposta comune, in stretto raccordo con i partner della regione”

“Quanto avvenuto in questi giorni non può mettere in discussione l’operato dei nostri militari. Penso che i primi ad essere rimasti colpiti da quanto sta accadendo sono proprio i nostri militari” ha detto il Ministro della Difesa Guerini . Il Ministro ha anche  riferito che finora sono stati evacuati 3.741 afgani di cui 2.659 in Italia attraverso 44 voli.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform