direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ad Haifa, il 26 ottobre, The Chicago Stompers in “Dixieland here and now!”

CONCERTI

L’esibizione, con il sostegno dell’IIC di Haifa, per la serie “Hot Jazz International 2019”

HAIFA – In programma sabato 26 ottobre alle ore 21 presso il Centro Culturale Beit Aba Hushi di Haifa il concerto “Dixieland here and now!” con The Chicago Stompers (Milano) organizzato per la serie “Hot Jazz International 2019”  in collaborazione con il Museo per le Arti di Tel Aviv e la Shamaim Management & Production, con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Haifa.

Sul palco Mauro L. Porro – corno, sassofono e voce; Lorenzo Baldasso – clarinetto, sassofono; Giorgio Gallina – Trombone; Dario Lavizzari – banjo, chitarra; Paolo A. Vanzulli – tuba; Fabrizio Carriero – batteria, percussioni.

The Chicago Stompers, la formazione di hot jazz più giovane d’Italia, ricreano meticolosamente il repertorio delle orchestre statunitensi ed europee operanti tra il 1924 e il 1933. La band, nata nel 2002 con l’intento di diffondere anche tra i più giovani il jazz come “forma culturale di intrattenimento”, è guidata da Mauro Porro, un appassionato collezionista di dischi a 78 giri che ha contagiato i compagni di band con il suo amore per i cimeli dell’età d’oro, come strumenti, dischi, fonografi e altro. Il repertorio, che spazia dai titoli più celebri a quelli meno noti della tradizione, viene eseguito per mezzo di trascrizioni e arrangiamenti che riproducono fedelmente le orchestrazioni originali. Le operazioni di recupero filologico si estendono anche alla cura del vestiario e della presentazione di palco, dando spazio ad uno spettacolo modellato su ispirate movenze di musicisti e cantanti legati da una buona dose di allegra comicità. Ingresso a pagamento. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform