direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Abruzzesi nel mondo, l’eroe di guerra Giovanni Schiazza

STORIE DI ITALIANI ALL’ESTERO

Classe 1921, superstite della battaglia di El Alamein, è oggi residente in Gran Bretagna

L’AQUILA – Si chiama Giovanni Schiazza, classe 1921, vanta origini abruzzesi ed è uno dei pochi superstiti della battaglia di El Alamein, in Africa, oggi residente in Gran Bretagna. Nel dicembre del 2003, per non essersi arreso al nemico e per le grandi traversie affrontate, presso la rappresentanza militare italiana in UK, è stato insignito della Croce al Merito di Guerra e della Medaglia Commemorativa del Periodo Bellico 1940-43. La battaglia di El Alamein segnò, infatti, duramente la sua vita e lo scontro armato avvenuto nel corso della Seconda Guerra Mondiale vide protagonisti l’impero britannico e le forze italo-tedesche. Da tempo iscritto all’Associazione Abruzzo & Molise in UK che riunisce circa 250 iscritti, nel 2005 in occasione di una festa dedicata ai corregionali all’estero è stato premiato, tra gli altri, come uomo che si è distinto particolarmente attraverso il lavoro, l’impegno e lo spirito di fratellanza. L’evento, che si svolge da oltre 20 anni, intende rendere omaggio al sacrificio di alcuni abruzzesi, per far sì che siano di esempio ai tanti giovani che oggi vivono nel Regno Unito per motivi di studio o per lavoro.

Schiazza, che è nato a Chieti, dopo il periodo bellico e la prigionia si è trasferito nel Galles, dove si è sposato ed è diventato padre di quattro figli.(cram.regioneabruzzo.it/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform