direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Firenze i viaggi per mare dei sardi negli scatti di Davide Virdis e Stefano Pia

MOSTRE FOTOGRAFICHE

“Gli onesti Naviganti. Il tempo sospeso. 1990-2015 tra isola e terraferma”. La mostra è promossa dall’Associazione Culturale Sardi in Toscana

 

FIRENZE – “Gli onesti Naviganti. Il tempo sospeso. 1990-2015 tra isola e terraferma” . E’ il titolo della mostra che dal 19 al 24 dicembre potrà essere visitata a Firenze , presso il “Semiottagono” nel complesso delle Murate (in Piazza Madonna della Neve).Attraverso gli obbiettivi fotografici di due sardi , Davide Virdis e Stefano Pia, che, a distanza di vent’anni, per studiare e lavorare devono emigrare, vengono rappresentate le navi e i passeggeri e viene rappresentato, così, lo spazio temporale posto tra l’isola e il continente.

Gli autori presentano, in queste foto, “quella sensazione immutabile di distacco provvisorio dal resto dal mondo, propria di ogni traversata. Un isolamento che nemmeno la tecnologia che appartiene ormai alla nostra quotidianità riesce ancora a contrastare ”.

L’esposizione è promossa dall’Acsit-Associazione Culturale Sardi in Toscana

La mostra sarà presentata domani 18 dicembre , ore 18.30, presso il  Caffè Letterario delle Murate

Interverranno il prof. Pietro Clemente, antropologo; Angelino Mereu, presidente Acsit; Serafina Mascia, presidente Fasi (Federazione Associazione Sardi in Italia) e gli autori delle opere esposte .

La mostra in seguito si sposterà nei locali dell’Acsit, che ha sede in Piazza Santa Croce a Firenze.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform