direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Bratislava l’Elias Nardi Quartet

CONCERTI

Il 2 aprile l’esibizione alla Chiesa dei Cappuccini organizzata dall’IIC

 

BRATISLAVA – Si esibirà il 2 aprile alle ore 20 presso la Chiesa dei Cappuccini di Bratislava l’Elias Nardi Quartet, iniziativa organizzata dal locale Istituto Italiano di Cultura e a ingresso libero.

Si tratta della prima volta a Bratislava per la formazione nata dall’incontro di persone che mettono insieme elementi di musica etnica, jazz e classica.

L’Elias Nardi Quartet deriva da un’ideale connessione tra culture e tradizioni musicali, attraverso la fusione dei suoni di oud (Liuto arabo, il principe degli strumenti di origine mediorientale) e la viola d’amore a chiavi (detta anche Nyckelharpa, antico strumento ad arco di origine europea, scomparso nei secoli e sopravvissuto soltanto in Svezia; questo strumento, vista anche la bellezza del suono, è stato riscoperto a livello internazionale negli ultimi decenni). Gli elementi compositivi presenti nelle opere del quartetto abbracciano i generi più disparati, dalle musiche etniche del bacino mediterraneo, fino al nord scandinavo, dalle atmosfere “minimal” (alla David Sylvian), alla musica antica, tutto questo grazie al sostegno armonico, melodico e ritmico del basso e agli originali suoni delle percussioni.

Elias Nardi, nato in Italia, a Pescia, nel 1979, ha approfondito lo studio dell’Oud compiendo numerosi viaggi in tutto il Medioriente. Ha seguito le lezioni del virtuoso palestinese Adel Salameh, formando un personale approccio allo strumento, se pur nel pieno rispetto della tradizione liutistica di quella terra. Contestualmente ha portato avanti i suoi studi di contrabbasso classico e jazz.

Durante la sua carriera si è esibito – in Europea, Africa e Asia – in concerti, festival, e live radiofonici per importanti reti europee, come Radio Rai, RSI Radio Svizzera Italiana e RTBF Radio Télévision Belge Francophone. Collabora con Ares Tavolazzi, Daniele Di Bonaventura, Paolo Vinaccia, Gianluca Petrella, Riccardo Tesi e Banditaliana, Claudio Farinone, Fausto Beccalossi, Pino Jodice, Giuliana Soscia e Nazanin Piri-Niri. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform