direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Belgrado le fotografie di Matteo Girola in “Solo un ricordo”

MOSTRE

All’IIC l’allestimento curato da Julia Rajacic nell’ambito della terza edizione del Belgrade Photo Month. L’inaugurazione venerdì 13 aprile

 

BELGRADO – Nell’ambito della terza edizione del Belgrade Photo Month, festival di fotografia in corso fino al prossimo 30 aprile, l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado presenta la mostra fotografica “Solo un ricordo” di Matteo Girola, curata da Julia Rajacic. L’allestimento verrà inaugurato in presenza dell’artista e della curatrice venerdì 13 aprile alle ore 18 e rimarrà aperto sino al 27 aprile.

Matteo Girola esplora le mutazioni della fotografia in un’era satura di immagini e plasmata dai social media. Per la sua prima esposizione a Belgrado, l’artista invita il pubblico ad un viaggio nello spazio e nel tempo, dalle origini della fotografia al suo uso contemporaneo, svelando la rivoluzione sociale ed antropologica originata dal mezzo. Attraverso un minimalismo di intervento ed una giocosità poetica unici a Girola, la mostra ci offre “Solo un ricordo” dell’era in cui la fotografia era ancora un territorio inesplorato e la surrealtà non prevaleva sulla realtà.

Laureato in Pittura e Fotografia all’Accademia di Belle Arti di Brera, Matteo Girola ha sviluppato una propria libertà artistica giocando con i confini tra la fotografia, la pittura, la scrittura e più recentemente l’installazione multimediale, spesso con un approccio metalinguistico. I suoi lavori sono stati selezionati per importanti premi di fotografia (Premio Combat Premio 2016 – Particolare menzione della giuria, Premio Francesco Fabbri per le Arti Contemporanee, Premio Città di Treviglio) e sono stati esibiti in diversi musei e gallerie, sia in Italia che all’estero (Museo di Fotografia Contemporanea di Milano, Centro Culturale di Istanbul, Fondazione Forma di Milano, Biblioteca Regionale di Miami).

L’ingresso è libero, l’orario di apertura della mostra è dalle ore 11 alle 16. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform