direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Voci dalla Farnesina”, sulla presentazione della piattaforma Maeci “Italiana: lingua, cultura e creatività nel mondo”

CULTURA

ROMA – Nella trasmissione “Voci dalla Farnesina”, realizzata dal Maeci in collaborazione con l’Ansa, si è parlato nel dettaglio della piattaforma “Italiana: lingua, cultura e creatività nel mondo” quale nuovo veicolo per far conoscere e valorizzare la nostra cultura all’estero. Il nuovo portale web si presenta quindi come collettore per tutta l’attività della Farnesina legata alla cultura. A parlarne alla web-radio della Farnesina sono state Laura Pugno e Serena Cinquegrana, in prima linea nell’organizzazione e nella gestione del progetto. “La piattaforma ‘Italiana’ nasce proprio dal binomio Farnesina-cultura e serve a dare notizia di tutto ciò che produce il Ministero attraverso la rete estera in primo luogo gli Istituti di Cultura, le scuole all’estero e le missioni archeologiche, senza dimenticare le attività legate all’Unesco. In questi ultimi mesi di pandemia siamo diventati, oltre che distributori, anche produttori di contenuti. L’Italia è un Paese creativo e dinamico: abbiamo in previsione di sviluppare ulteriori contenuti digitali attraverso il nuovo portale”, ha spiegato la dirigente Laura Pugno sottolineando lo sforzo della Farnesina in questo cointesto grazie ai finanziamenti straordinari iniettati negli ultimi mesi nel comparto delle imprese culturali ossia quasi 8 milioni di euro. “Il digitale è ormai irrinunciabile nella produzione e diffusione dei contenuti culturali ma anche per l’insegnamento dell’italiano all’estero, perché la nostra lingua è una parte integrante della nostra cultura: artisti ed operatori dovranno tenere in considerazione che le modalità di fruizione della cultura sono cambiate e per questo ‘Italiana’ vuole essere uno strumento agile destinato a cittadini, partner e istituzioni stesse”, ha evidenziato Pugno. “Il portale sarà il punto di accesso a contenuti multimediali, originali e inediti, messi a disposizione gratuitamente tra spettacoli teatrali, musica contemporanea e jazz: debutterà in rete con 40 video, acquisiti tramite selezione pubblica di oltre 300 proposte originali, per rappresentare il mondo dello spettacolo dal vivo”, ha spiegato la funzionaria Serena Cinquegrana evidenziando come questa nuova modalità di fruizione degli spettacoli ha in qualche modo reinventato il modo di interagire tra artisti e spettatori, lontano dal palcoscenico fisico. “Da questo punto di vista un eccellente esempio è fornito da ‘Jazz Life’, realizzato con Umbria Jazz, che propone quattro appuntamenti con artisti di spessore che suonano in luoghi simbolici dell’Umbria”, ha aggiunto Cinquegrana ricordando che, sempre in ambito musicale, c’è il podcast ‘Music and the Cities’ curato dal produttore Raffaele Costantino. “La musica è come una colonna sonora che è sempre intorno a noi: l’udito in generale ci aiuta a contestualizzarci all’interno delle dinamiche di un territorio. Così abbiamo raccontato come questi mondi si intrecciano e gli artisti, proprio attraverso il linguaggio musicale, ci raccontano le loro città”, ha spiegato Costantino sottolineando come il podcast sia oggi uno degli strumenti più democratici che consente di fatto a tutti di realizzare un prodotto culturale. “La differenza, quando come in questo caso a farlo sono le istituzioni, è la struttura a disposizione per creare contenuti ossia un valore che può fare la differenza. Le istituzioni possono investire sulle giovani idee e le competenze, creando delle infrastrutture e un network sulle quali far viaggiare queste idee. Ci siamo resi conto con la pandemia che, dal punto di vista della sostenibilità, molte cose si possono comunque fare a distanza comprese videochiamate e interviste facendo ragionamenti empatici con gli artisti”, ha sottolineato Costantino. ‘Italiana’ offrirà contenuti già per gli eventi del 2021 come l’anniversario dantesco, come per quelli di Deledda e Sciascia. Il portale è raggiungibile all’indirizzo italiana.esteri.it ed è possibile iscriversi alla newsletter per restare sempre aggiornati. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform