direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Visita e incontri del Corpo Consolare nella Provincia di Phu Yen

VIETNAM

Dal 27 al 29 aprile

L’Italia rappresentata dal Console Generale a Ho Chi Minh City, Dante Brandi

PHU YEN (Vietnam) – Turismo, valorizzazione del patrimonio culturale, acquacoltura, agrindustria, energia, infrastrutture, trasferimento tecnologico e formazione, il tutto in un quadro di sviluppo sostenibile, mirato al mantenimento delle bellezze paesaggistiche di questa provincia della costa centro-meridionale del Vietnam.

Questi i principali temi sviluppati dal 27 al 29 aprile, durante i tre giorni di incontri, visite e conferenze, organizzati dai Dipartimenti per le Relazioni esterne dei Comitati del Popolo di HCMC e Phu Yen, alla presenza delle massime autorità della provincia per un ampio gruppo di Consoli Generali e Onorari accreditati a HCMC e Danang.

La visita, cui ha preso parte anche il Viceministro degli Esteri To Anh Dung, ha consentito di approfondire la conoscenza di questa promettente zona del paese, visitarne alcuni dei siti più caratteristici, e discutere di iniziative di promozione economica e attrazione di investimenti coerenti con i piani di sviluppo strategico locale.

Grazie ad una visita dell’Ambasciatore Alessandro, accompagnato dal Segretario Generale della Camera di Commercio italiana in Vietnam, nel settembre 2019, l’Italia ha già sviluppato collaborazioni accademiche, economiche e tecnologiche con la provincia, grazie ai rapporti tra l’Universita’ di Ingegneria “Mien Trung” di Tuy Hoa e analoghi atenei italiani, grazie a missioni e incontri B2B tra operatori italiani nel settore del confezionamento e della trasformazione alimentare, e grazie al programma di prevenzione di eventi atmosferici estremi a livello nazionale, che ha previsto lo stabilimento di rilevatori e centraline dati anche nei bacini idrici di questa zona costiera.

La visita del Console Generale Dante Brandi ha consentito di consolidare questo quadro di collaborazioni e impostarne di nuove, ad esempio nel settore della nautica da diporto. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform