direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Visita alla FAO del Ministro degli Esteri Tajani

ESTERI

 

ROMA – Il vice presidente del Consiglio e ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, si è recato oggi in visita alla FAO, dove ha incontrato il direttore generale Qu Dongyu.

Nel corso dell’incontro, il vice presidente del Consiglio ha confermato il pieno sostegno del Governo italiano all’Agenzia e al Polo agroalimentare delle Nazioni Unite ospitato a Roma (FAO, IFAD, PAM), terzo per rilevanza globale, dopo New York e Ginevra.

L’Italia ha una delle più importanti filiere agroalimentari del mondo ed è patria della Dieta Mediterranea, scientificamente riconosciuta come una delle più sane al mondo. Anche per questo, il Governo considera la sicurezza alimentare e la sostenibilità agricola un interesse prioritario della politica estera italiana. L’impegno del Governo in questo settore ha dato vita a una vera e propria diplomazia alimentare, che negli ultimi anni si è particolarmente sviluppata anche grazie alla collaborazione tecnica della FAO.

A questo riguardo, il vice presidente del Consiglio Tajani ha tenuto a ringraziare il direttore Generale Qu per il sostegno fornito nell’organizzazione del Dialogo Ministeriale Mediterraneo sulla Crisi Alimentare nel quadro del G7 2022. L’ultima sessione del Dialogo, presieduta dal Vice Presidente del Consiglio Tajani lo scorso dicembre, ha visto coinvolti tutti i Paesi del bacino del Mediterraneo con l’obiettivo di trovare risposte di medio-lungo periodo alla crisi alimentare che ha colpito l’area a causa della guerra in Ucraina.

Il vice presidente del Consiglio Tajani e il direttore generale Qu hanno concordato di rafforzare ulteriormente la collaborazione tra la Farnesina e la FAO, anche in vista della Presidenza italiana del G7 nel 2024. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform