direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Visione di Confini: Artisti Albanesi nelle Accademie Italiane della prima metà del XX Secolo” presso la Residenza d’Italia a Tirana

MOSTRE

TIRANA – Nel quadro della XVIII settimana della Lingua italiana nel Mondo, la Residenza d’Italia a Tirana ospita dal 17 ottobre al 31 dicembre 2018 la mostra “Visione di Confini: Artisti Albanesi nelle Accademie Italiane della prima metà del XX Secolo”. Ideata da Artan Shabani, la mostra raccoglie alcune significative opere di una selezione di pittori albanesi che da giovani studiarono nelle accademie italiane e che occupano un posto di riguardo nella pittura albanese del Novecento, di cui molti quadri sono esposti nei Musei più prestigiosi del Paese. Le opere esposte presso la Residenza d’Italia – per lo più inedite – sono parte preziosa della storia dell’arte albanese e dei suoi artisti.

L’esposizione rientra nel più ampio progetto che l’Ambasciata d’Italia a Tirana sta realizzando per la ricostruzione dei legami tra l’Italia e l’Albania durante gli anni della Guerra fredda, con l’auspicio che possa costituire un ulteriore contributo alla ricostruzione della nostra storia e cultura condivisa. La mostra è aperta al pubblico solo prenotando una visita guidata. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform