direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Viene presentato oggi e domani al Festival internazionale di Cinema di Mar del Plata il film “Il buco” di Michelangelo Frammartino

APPUNTAMENTI

MAR DEL PLATA – Nell’ambito della XXXVI edizione del Festival internazionale di Cinema di Mar del Plata, prodotto dall’Instituto Nacional de Cine y Artes Audiovisuales (INCAA), è prevista oggi e domani la proiezione del film “Il buco” del regista Michelangelo Frammartino.

L’iniziativa, promossa dall’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires, rientra nella sezione Panorama del Festival ed è in programma oggi e domani, alle ore 17.15, presso il Cinema Los Gallegos. L’ingresso è libero.

Gli abitanti di un piccolo paese della Calabria osservano perplessi le notizie: la torre più alta d’ Europa si innalza verso il cielo nel prospero Nord italiano. In silenzio, un gruppo di speleologi s’inoltra senza riferimenti sottoterra. Quali misteri si nascondono 700 metri sotto la superficie della terra? Michelangelo Frammartino ritorna al territorio di “Le quattro volte” per ritrarre la vertigine che ha causato la discesa, nel 1961, a una delle caverne più profonde al mondo: l’Abisso del Bifurto. Tra la luce e il buio, “Il Buco” è un elogio della contemplazione: di un pastore e il suo gregge, della traiettoria di una palla, della combustione di un pezzo di carta fino all’infinito, dello spirito di un paesaggio.

Michelangelo Frammartino è nato in Italia nel 1968. Ha studiato architettura e cinema a Milano. I suoi film “Il dono” (2003) e “Le quattro volte” (2010) sono stati presentati e hanno vinto premi in Festival come Locarno e Venezia. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform