direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Vice ministro Marta Dassù a Trieste: La Macroregione è nella strategia di Bruxelles

ESTERI

Focus su regione Danubiana e Adriatico Ionica

Vice ministro Marta Dassù a Trieste: La Macroregione è nella strategia di Bruxelles

A Zara l’inaugurazione dell’asilo italiano “Pinocchio”

 

TRIESTE –“La Macroregione è una precisa strategia dell’Unione Europea. Forse non è stato finora così evidente”. Lo ha affermato il vice ministro degli Esteri Marta Dassù, intervenendo a Trieste ad un convegno sulle Macroregioni dell’Ue con il ministro per la Coesione Territoriale, Carlo Trigilia e il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani.

“Quando noi parliamo di strategia macroregionale con Trieste al centro per ragioni geopolitiche – ha aggiunto Dassù – vuol dire che i paesi membri devono stilare un piano d’azione che va poi approvato e che sarà monitorato dal Consiglio europeo”. Dassù ha ricordato che il “piano d’azione si baserà in particolare sulla capacità di utilizzare fondi strutturali, di coesione, fondi regionali, orientati su alcuni progetti strategici”.

L’evento “Connecting Macro-regions: Strengthening Economic and Institutional Cooperation at the Eve of the New Regional Policy of the European Union” è stato organizzato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e dal Central European Initiative Forum, in cooperazione con il Ministero degli Affari Esteri, per rilanciare il dibattito sulla strategia delle Macro-Regioni dell’Unione Europea, con un focus sulla regione Danubiana e su quella Adriatico Ionica.

Domani il vice ministro Dassù sarà a Zara (nella Dalmazia croata) per inaugurare l’asilo italiano “Pinocchio”. Alla cerimonia anche rappresentanti della Regione Veneto e della Città di Zara  e le Associazioni degli Esuli.(Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform