direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Verso la COP26 : un anno di ripresa e ambizione climatica

EVENTI

Il 1° marzo a cura dell’Ambasciata d’Italia a Madrid

Evento virtuale dedicato al ruolo dei governi, della società civile, delle imprese e delle città. Interverrà, tra gli altri, il Ministro italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Roberto Cingolan

MADRID (Spagna) – In un anno di auspicabile ripresa dalla pandemia COVID-19, la necessità per la comunità internazionale di affrontare la crisi climatica con maggiore ambizione in termini di obiettivi da raggiungere è, se possibile, ancora più rilevante di prima.

In previsione del vertice sul clima di Glasgow (COP26), che si terrà tra il 1° e il 12 novembre 2021, l’Ambasciata italiana a Madrid, assieme al Ministero spagnolo per la Transizione ecologica e la sfida demografica, all’Ambasciata britannica e al Real Instituto Elcano, ha organizzato per il 1 marzo alle 10.00 un apposito evento virtuale, dedicato al ruolo dei governi, della società civile, delle imprese e delle città.

Interverranno, tra gli altri, il Ministro italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Roberto Cingolani, la Ministra spagnola per la Transizione ecologica e la sfida demografica Teresa Ribera ed il sindaco di Milano Giuseppe Sala.

Proprio a Milano, tra fine settembre e inizio ottobre, si svolgeranno, infatti, l’evento “Youth4Climate: driving ambition”, dedicato ai giovani, e la Pre-COP26, che costituirà un passaggio cruciale per i negoziati internazionali. Per assistere all’evento è possibile registrarsi cliccando all’apposito link contenuto nel programma. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform