direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Venice Innovation Week”

INNOVAZIONE

Prima edizione, dal 12 al 16 novembre, a Venezia e a Mestre. Manifestazione ideata dall’Università Ca’ Foscari

Il 13 novembre a Mestre Unioncamere del Veneto presenterà “Erasmus for Young Entrepreneurs & Enterprise Europe Network, più di 10 anni di attività in Veneto”

VENEZIA – Prima edizione di “Venice Innovation Week”,  settimana dell’innovazione strategica e digitale ideata dall’Università Ca’ Foscari Venezia. L’evento è  in programma a Venezia e a Mestre dal  12 al 16 novembre.

Nell’ambito della manifestazione il 13 novembre a Mestre- ore  16, Museo del ‘900-M9 – Unioncamere del Veneto presenterà “Erasmus for Young Entrepreneurs & Enterprise Europe Network, più di 10 anni di attività in Veneto”, evento celebrativo sui risultati raggiunti, nel loro primo decennio, dai programmi cofinanziati dalla Commissione europea a supporto dell’imprenditorialità. Questo appuntamento si prefigura come uno scambio transfrontaliero tra imprenditori affermati e fornirà la possibilità di accedere a servizi di assistenza in ambito di internazionalizzazione, normativa comunitaria, ricerca di strumenti finanziari e iniziative europee a sostegno del business.

Il Programma Erasmus for Young Entrepreneurs (EYE), cofinanziato dalla Commissione europea, fortemente sviluppato in Veneto, aiuta aspiranti imprenditori comunitari nell’acquisire competenze ad avviare e gestire con successo piccole o medie imprese in Europa. Questi apprendono e scambiano conoscenze e idee di business con imprenditori affermati, che li ospitano e con cui cooperano. Entrambi possono beneficiare di nuove opportunità, individuare ulteriori partner commerciali e scoprire diverse modalità nei rapporti economici, per i mercati europei.

Dal 2009 al 2019, circa 2.000 imprenditori italiani hanno partecipato a interscambi europei grazie a Erasmus for Young Entrepreneurs. Prima destinazione la Spagna, seguita da Regno Unito e Paesi Bassi. L’Italia è al terzo posto per numero di imprenditori coinvolti dal programma EYE, dopo Spagna e Regno Unito e prima di Germania e Francia. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform