direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Un’iniziativa di Iace e Eataly in vista di Expo 2015

LINGUA E CULTURA ITALIANA

Un concorso video dedicato agli studenti dei corsi di lingua e cultura italiana a New York sul tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”

 

NEW YORK – Lo Iace (Italian American Committee on Education), ente gestore di New York impegnato nella diffusione di lingua e cultura italiana, lancia in collaborazione con Eataly un’iniziativa dedicata agli studenti dei corsi Iace in vista di Expo Milano 2015. Si tratta di “Short Food Movie: The Oscars at Eataly,” concorso in cui si invitano gli studenti a preparare un breve video (della durata dai 30 ai 60 secondi) che presenti il loro punto di vista sul cibo e la vita, in sintonia con il tema di Expo “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Sono previste una serie di iniziative nell’ambito di “Short Food Movie”, programma promosso in vista di Expo con a tema “Feed Your Mind, Film Your Planet”, che porteranno alla scelta di 3 vincitori annunciati nel prossimo mese di maggio. A conclusione di questa iniziativa Iace organizzerà l’evento “The Oscars at Eataly”, in cui gli studenti saranno invitati a scegliere il vincitore tra i video selezionati. I video realizzati saranno inoltre riprodotti in un’installazione prevista ad Expo 2015.

L’iniziativa di inserisce nella collaborazione già in corso tra Iace e Eataly, finalizzata a diffondere tra gli studenti la conoscenza di prodotti e cibo italiani, sino alla preparazione di piatti tipici della cucina italiana. Il tutto arricchito dall’insegnamento di termini, grammatica e utilizzo della lingua italiana.

Nella giuria che decreterà i video vincitori, Lidia Bastianich, personaggio televisivo molto noto negli Stati Uniti, partner di Eataly, Maria Teresa Cometto, giornalista e vice presidente dello Iace, Mario Fratti, autore del musical “Nine” e membro del direttivo dello Iace, Claudio Angelini, presidente della Società Dante Alighieri di New York.

L’iniziativa è segnalata dal Consolato generale d’Italia di New York. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform