direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Un giorno nella storia”: le puntate dal 10 al 14 novembre

RAI ITALIA

Tra gli argomenti della settimana, il massacro degli aviatori italiani a Kindu e l’alluvione nel Polesine

 

ROMA – Su Rai Italia “Un giorno nella storia”, il programma che ricorda agli italiani all’estero gli anniversari della nostra storia, per raccontare le biografie, gli eventi, i momenti chiave. Un appuntamento quotidiano con una puntata inedita a settimana per celebrare la nostra memoria collettiva e provare a comprendere il nostro presente insieme.

Lunedì 10 novembre, “Leone: un presidente nel mirino”. La storia del sesto presidente della Repubblica Italiana, Giovanni Leone. Il 15 giugno 1978, le sue clamorose dimissioni dalla più alta carica dello Stato chiudono in modo traumatico la carriera di uno dei padri della Costituzione, tre volte presidente della Camera, due volte presidente del Consiglio, giurista di fama mondiale e penalista tra i più apprezzati d’Italia. Un’indagine per capire i retroscena di quelle ingiuste dimissioni, attraverso la testimonianza esclusiva della moglie di Giovanni Leone, Vittoria Michitto Leone, e attraverso le memorie inedite del presidente della Repubblica.

Martedì 11 novembre, “Massacro di Kindu nell’ex Congo belga”. A Kindu 13 aviatori italiani delle forze di pace dell’Onu, vengono trucidati nel novembre 1961 dai guerriglieri di Antoine Gizenga. Il Congo è in piena guerra civile; insieme a Gizenga, si contendono il potere il presidente Joseph Kasa-Vubu e i katanghesi di Moise Ciombe. I soldati italiani vengono ingiustamente accusati di fornire armi ai secessionisti. I loro resti saranno ritrovati nel 1962, nel cimitero del piccolo villaggio di Toloke. Solo nel 1994 verrà assegnata loro la Medaglia d’oro al Valore Militare alla memoria.

Mercoledì 12 novembre, “L’ultimo congresso del PCI”. E’ il febbraio del 1991 quando Achille Occhetto chiude l’ultimo congresso del PCI, il più grande partito comunista dell’Europa occidentale. Una svolta epocale per la politica italiana. L’obiettivo: impedire che i comunisti italiani rimangano sotto le macerie del socialismo reale, caduto insieme al muro di Berlino nel 1989.

Giovedì 13 novembre, “Gioacchino Rossini”. Gioacchino Rossini era un genio precoce che ha scritto decine di opere liriche: farse, tragedie e commedie. Un documentario che ci guida alla scoperta del primo grande musicista davvero “europeo” della storia moderna.

Venerdì 14 novembre, “L’alluvione del Polesine”. Nell’anniversario della terribile alluvione del Polesine “Un giorno nella storia” ricorda quei tragici giorni del 1951 con un documentario che riporta alcune testimonianze d’epoca, le voci di Cesare Zavattini e Mario Soldati rivivono nello speciale che la RAI dedicò all’evento.

Programmazione: su Rai Italia 1 (Americhe), New York/Toronto da lunedì a venerdì ore 7.30; Buenos Aires da lunedì a venerdì ore 9.30; su Rai Italia 2 (Australia – Asia), Sydney lunedì ore 08.45, da martedì a venerdì ore 9; Pechino/Perth lunedì ore 5.45, da martedì a venerdì ore 6; su Rai Italia 3 (Africa), Johannesburg da lunedì a venerdì ore 9.30. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform