direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Tutto pronto ad Assisi per la XVIII edizione di “Insegnare i Diritti Umani”

SIOI

Palazzo dei Priori, 25 – 28 novembre 2019

ROMA – Si aprirà lunedì 25 novembre, al Palazzo dei Priori di Assisi, la nuova edizione del Corso “Insegnare i Diritti Umani” organizzato dalla SIOI, Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale, d’intesa con l’Ufficio per il Sostegno alle Nazioni Unite del Comune di Assisi.

Interverranno per i saluti istituzionali il Sindaco di Assisi, Ing. Stefania Proietti e il Direttore Generale della SIOI, Sara Cavelli.

“Il  Corso, che implica una partecipazione attiva, spiega la Dr.ssa Cavelli, è fatto per chi operativamente intende impegnarsi nella diffusione della cultura dei Diritti Umani ed agire nel proprio contesto di appartenenza e anche per questo si svolge ad Assisi, simbolo universale dell’impegno per la pace e la tolleranza”.

Anche quest’anno, i numerosi partecipanti, arriveranno da tutta Italia per condividere un percorso didattico e di apprendimento esperenziale che si centrerà su alcune aree tematiche prioritarie: I Diritti Umani: una priorità delle Nazioni UniteL’Agenda 2030 e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs); Proteggere i Diritti Umani online, dalla privacy all’intelligenza artificiale; Diritti Umani e bullismo – Le campagne di Amnesty International contro il bullismo; Il Turismo per lo sviluppo sostenibile e i Diritti Umani.

E’ inoltre prevista la proiezione di “Vite Sospese,” la video inchiesta di Floriana Bulfon, con l’intervento e la partecipazione di Andrea Iacomini, portavoce UNICEF Italia.

Il Corso è rivolto agli insegnanti, agli operatori del volontariato, agli educatori professionali, agli assistenti sociali, agli studenti delle discipline sociali e pedagogiche e ai giovani interessati a promuovere i Diritti Umani. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform