direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Tre giorni di eventi italiani a Melbourne

APPUNTAMENTI
Tre giorni di eventi italiani a Melbourne
Un fine settimana all’insegna del made in Italy con appuntamenti promossi anche dal Consolato generale in loco
MELBOURNE – Un fine settimana all’insegna del made in Italy quello appena strascorso a Melbourne, con una serie di eventi dedicati all’Italia e agli italiani promossi anche dal Consolato generale in loco.
Il ciclo si è aperto venerdì, con l’avvio della tappa australiana del Gelato World Tour, della quarta edizione di Motorclassica e con l’annuale serata di gala organizzata dalla Camera di Commercio italiana. Il Gelato World Tour è una manifestazione promozionale sostenuta dal Ministero degli Esteri e organizzata dalla Carpigiani, multinazionale italiana leader nel settore delle macchine gelatiere. Si tratta di una competizione fra mastri gelatai, le cui eliminatorie si tengono in varie città del mondo (prima di Melbourne, era toccato a Valencia e ora sarà la volta di Dubai), accompagnate da una serie di eventi promozionali e degustazioni in cui sono coinvolte tanto gelaterie locali quanto altre società italiane del settore. A Melbourne, in tre giorni, si sono registrati ben settantamila visitatori – riferisce la nota diffusa in proposito dal Consolato generale d’Italia – e sono state servite centotrentamila porzioni di gelato. La giuria, cui partecipava anche il console generale Marco Maria Cerbo, ha premiato il gusto “Cremino”, creazione di Donato Toce e Simone Panetta, che parteciperanno alla finale della competizione a Rimini. 
Sempre venerdì ha aperto i battenti la fiera Motorclassica, esposizione periodica di veicoli di lusso e storici che si tiene all’interno dell’unico edificio patrimonio Unesco della città. Nel corso della manifestazione, sono stati celebrati i cinquant’anni del marchio Lamborghini, con la partecipazione del pilota Valentino Balboni in qualità di ospite d’onore e l’esposizione di tutti i modelli prodotti dalla compagnia automobilistica italiana, dalla 400GT alla Aventador. Venerdì sera, poi, la Camera di Commercio ha ospitato l’annuale cena di gala: una serata cui hanno partecipato circa cinquecento persone, testimoniando la vivacità della comunità d’affari presente a Melbourne. Lo stesso primo ministro australiano Tony Abbott ha inviato per l’occasione un messaggio di saluto. 
Domenica si è poi tenuta la Carlton Italian Festa, nella piazza del quartiere italiano di Melbourne, una manifestazione all’insegna dell’allegria e della gioia di vivere italiana, con cibo, musica e spettacoli di artisti molto popolari in Australia. Domenica la Camera di Commercio ha anche lanciato l’iniziativa Vinitalia DownUnder, un evento promozionale che ha permesso di far conoscere alcune produzioni vinicole di pregio italiane agli importatori di Melbourne. (Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform