direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Territori d’arte – Discendenze sulla Via degli Dei Emiliano romagnoli nel mondo”: fino al 5 marzo il bando rivolto a emiliano-romagnoli  in America Latina interessati alla cultura e/o che stiano operando in campo artistico

ITALIANI ALL’ESTERO

Progetto coordinato da Ottovolante di Bologna con il contributo della Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel mondo

 

BOLOGNA – “Territori d’arte – Discendenze sulla Via degli Dei”: aperto fino al prossimo 5 marzo il Bando di selezione di 5 giovani residenti da almeno 5 anni nell’America Latina, discendenti di emiliano-romagnoli e/o nuovi emigrati dalla Regione, interessati a un percorso di ricerca sulle origini personali e collettive che porti alla creazione di lavori artistici e creativi da condividere. “Territori d’arte – Discendenze sulla Via degli Dei” è un progetto coordinato da Ottovolante APS di Bologna con il contributo della Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel mondo.

Il progetto prevede il soggiorno di 4 settimane tra maggio e giugno 2024 a Bologna e in Emilia Romagna. Parte del programma sarà dedicato al percorso della Via degli Dei, simbolo di collegamento tra passato e presente: i tanti paesi dell’Appennino svuotati dall’emigrazione in tempi difficili e i tanti giovani che oggi vengono a conoscere quegli stessi luoghi in un desiderio di recupero di natura e ambiente. La partecipazione al progetto prevede la presentazione di un tema di ricerca su storie, persone, luoghi appartenenti alla memoria familiare, associativa e locale ( realizzata con le varie modalità ), che sarà oggetto di valutazione. Si valuterà con interesse l’eventuale condivisione sul territorio del progetto personale con la collettività, le istituzioni e le associazioni locali. La partecipazione al progetto è vincolata al superamento della selezione.

Un programma di visite culturali ed artistiche proposte dall’Associazione si aggiungerà all’attività principale per offrire ai giovani discendenti un contributo alla costruzione di un’identità emiliano-romagnola attuale e contemporanea. Durante la fase finale sarà curata la realizzazione di un’esposizione dei lavori e delle produzioni dei partecipanti in città e nei luoghi di interesse. Qui : Bando in lingua italiana (pdf, 247.5 KB)  e Bando il lingua spagnola (pdf, 251.0 KB) (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform