direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Stati Generali dell’Italia a Bruxelles, Presidente del Consiglio Meloni : Una forte presenza di funzionari italiani a Bruxelles è nell’interesse dell’Europa prima ancora che nell’interesse dell’Italia

ESTERI

(Fonte immagine Presidenza del Consiglio)

BRUXELLES “Avere qui a Bruxelles così tanti funzionari europei e all’interno della Nato di nazionalità italiana non vuol dire semplicemente per noi, ovviamente, occupare delle caselle, occupare delle posizioni, vuol dire essere protagonisti dei processi e delle dinamiche, vuol dire portare un punto di vista italiano che non è solo politico, è un punto di vista anche culturale, anche geografico ed è un punto di vista fondamentale”. Così il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni  in un passaggio del suo intervento agli Stati Generali dell’Italia a Bruxelles. “L’Italia – ha detto Meloni – è una grande Nazione in grado di formare persone di altissimo livello, persone che si fanno valere in posizioni di eccellenza a livello internazionale, è la ragione per la quale voglio dirvi anche che il Governo è attento anche alle vostre carriere. Lo facciamo non perché siamo spinti appunto da qualche stramba logica di conquista, lo facciamo perché siamo convinti che una forte presenza italiana sia nell’interesse dell’Europa prima ancora che nell’interesse dell’Italia.  Ringrazio il Ministro Tajani, anche qui il Ministero degli Esteri e le rappresentanze presso l’Unione Europea e nella Nato per l’attenzione che prestano ogni giorno a questo tema. Grazie anche all’Ambasciata per il lavoro quotidiano a sostegno della presenza italiana qui in Belgio, Nazione relativamente piccola ma cruciale per la politica, per l’economia del nostro continente”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform