direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Start-up dell’industria creativa e culturale tra Italia e Germania: incontro a Milano il 30 maggio

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Iniziativa di Camera di Commercio Italo-tedesca e Villa Vigoni rivolta a startup italiane che vogliono affacciarsi al mercato tedesco

 

MONACO DI BAVIERA – Nella cornice di una nuova collaborazione tra Italia e Germania in ambito di innovazione tecnologica e digitalizzazione – temi centrali anche nel Next Generation EU – Italcam, Camera di Commercio Italo-tedesca di Monaco e Stoccarda, e Villa Vigoni, Centro italo-tedesco per il dialogo europeo, si rivolgono a startup italiane, che desiderano affacciarsi al mercato tedesco. Al centro dell’iniziativa si trovano, in particolare, le start-up dell’industria creativa e culturale. Il primo incontro si svolgerà il 30 maggio a Milano nell’ambito del progetto IMPACT, promosso dal BMBF (Ministero federale per l’istruzione e la ricerca) e vedrà esperti del settore confrontarsi su sfide e prospettive di questo ambito economico-culturale da un punto di vista italo-tedesco, nella cornice europea. Il primo evento di Milano sarà seguito in autunno da un secondo momento in Germania, in cui selezionate startup italiane del mondo dell’industria culturale e creativa verranno presentate a finanziatori, incubatori e possibili partner tedeschi. Il 30 maggio Interverranno : Christiane Liermann-Traniello, Segretario Generale Villa Vigoni; Michele Trimarchi, Istituto Universitario Architettura Venezia; Giorgio Ciron, Referente Progetto Startup Assolombarda e Direttore InnovUp; Noa Segre, Head of Ecosystem Value Creation Digital Magics; Francesco Cerruti, Direttore Generale Italian Tech Alliance. Conclusioni di Alessandro Marino, Segretario Generale Italcam. Modererà Roberta Capozucca, giornalista Art & Economy de Il Sole 24Ore e Communication Officer Matera Hub (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform