direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Speciale Community” , storie di emigrazione passata e presente nel settimanale di Rai Italia

 ITALIANI ALL’ESTERO

ROMA – Gli italiani nel mondo: storie di emigrazione passata e presente.  In onda su Rai Italia “Speciale Community”, settimanale pensato per raccontare gli italiani nel mondo e fare da ponte tra le comunità italiane sparse nei diversi paesi e tra loro e la madrepatria.

Su  Rai Italia 1 (Americhe): New York/Toronto venerdì 23 marzo h21.30; Buenos Aires venerdì 23 marzo h22.30; San Paolo venerdì 23 marzo h22.30; Rai Italia 2 (Australia – Asia): Pechino/Perth sabato 24 marzo h18.00; Sydney sabato 24 marzo h21.00; Rai Italia 3 (Africa): Johannesburg sabato 24 marzo h00.15; h12.45

Storie di emigrazione per fornire altrettante risposte alle mille domande: chi sono gli emigrati, perché hanno lasciato il nostro paese, come se la passano,  hanno raggiunto il loro obiettivo oppure sono ancora alla ricerca di un sogno da realizzare? E ancora: se ne sono andati per sempre o ritorneranno dopo un’esperienza di lavoro o di sperimentazione all’estero? Si sono integrati nel nuovo paese? Quanto hanno conservato della loro italianità? Etc., etc.

Sono tutte storie di vita, di impegno, di sentimenti. A volte di successo, a volte meno. A volte di fatica, sudore e sconforto, altre volte di grande fortuna e realizzazione professionale. A volte di grandi soddisfazioni e felicità, altre volte di insicurezza e nostalgia.

Le storie in questa puntata:

Toronto (Canada)

E’ la storia di  Teresa Cascioli, imprenditrice italo – canadese di grande successo e autrice di una collana di libri di economia per bambini e ragazzi .

Città del Messico (Messico)

Giovanna Cavasola,  antropologa e attrice di teatro, immigrata in Messico da molti anni dove ha messo su famiglia.  Fa la narratrice di storie per adulti e bambini. La sua passione è il teatro e ha messo in scena una sua versione della favola di Pinocchio.

Tokyo (Giappone)

Mario Pasqualini, architetto del paesaggio in Giappone. Crea giardini che celebrano il trionfo dell’uomo sulla natura.

Capetown (Sudafrica)

Eugenio Barioli. Curare un parco e insegnare Judo sono due attività molto diverse ma hanno qualcosa in comune. Eugenio, figlio di un campione di Judo, con un passato come bodyguard, insegna judo in un centro sportivo all’università di Johannesburg.

New York (Usa)

Selene Candido è una giovane insegnante presso la Scuola D’Italia G. Marconi, Upper East Side.

Bogotà (Colombia)

Camilla Serafini, docente universitaria di italiano presso l’Università di Bogotà.

San Francisco (Usa)

Nicola Luisotti è il direttore musicale della San Francisco Opera House da poco è diventato uno dei direttori del Met a New York. Nel mondo della lirica è molto famoso. Qualche anno fa diresse il San Carlo di Napoli, poi si è spostato negli Usa. Racconta le sue esperienze di “pendolare” coast-to-coast degli Usa.

Durban (Sudafrica)

Cecilia De Cecco, violoncellista con l’amore non solo per il violoncello, ma anche per la cucina. Cecilia suona nell’orchestra del KwaZulu-Natal, a Durban, dove gli esecutori vengono da tutto il mondo. Sposata con un chirurgo  indiano sperimenta nel suo ristorante una cucina italiana e indiana insieme.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform