direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Sì della Commissione Esteri alla ratifica dell’accordo fra Italia e Turchia sulla previdenza sociale

CAMERA DEI DEPUTATI

Il testo, già approvato dal Senato, passa all’esame dell’Aula. Il provvedimento si propone di migliorare il contesto per il trasferimento di lavoratori italiani in Turchia

 

ROMA – La Commissione Esteri della Camera ha concluso l’esame del provvedimento di ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica di Turchia sulla previdenza sociale,  stipulato a  Roma l’8 maggio 2012. Ricordiamo che l’intesa con la Turchia prevede la parità di trattamento in materia previdenziale tra i lavoratori italiani e turchi, l’applicazione di una normativa uniforme e il mantenimento dei diritti in via di acquisizione attraverso la totalizzazione dei periodi assicurativi.

L’accordo si prefigge di migliorare il contesto per il trasferimento di lavoratori italiani in Turchia. L’intesa di 40 articoli contiene disposizioni generali, misure relative alla legislazione applicabile, disposizioni particolari e norme transitorie e finali. La Commissione Esteri, ha cui sono pervenuti i pareri favorevoli delle Commissioni Affari costituzionali, Giustizia, Bilancio, Trasporti, Lavoro e Affari sociali, ha conferito mandato al relatore Mario Marazziti, di riferire in senso favorevole all’Assemblea sul provvedimento in esame. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform