direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Sì della Camera dei Deputati al decreto legge sulla Scuola con risorse per edilizia scolastica, inclusione degli alunni disabili ed estensione del bonus cultura ai diciottenni con cittadinanza extra Ue

POLITICHE PER LA SCUOLA

Il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini: “Aggiunti ulteriori tasselli alla Buona Scuola. Valorizzata l’eccellenza del Gran Sasso Science Institute”

ROMA – Sì definitivo della Camera dei Deputati al decreto legge sulla Scuola che stanzia risorse per l’edilizia scolastica e per il raddoppio del compenso dei commissari dell’ultimo concorso indetto per il reclutamento degli insegnanti, per gli alunni disabili delle scuole paritarie e per l’assunzione di docenti della scuola dell’infanzia.

L’Aula ha approvato la norma con 268 voti a favore e 121 contrari.

Tra le misure inserite nel provvedimento anche l’estensione del “bonus cultura” ai diciottenni in possesso di valido permesso di soggiorno.

Per il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Stefania Giannini si aggiungono così “ulteriori tasselli alla Buona Scuola e all’azione di questo Governo in materia di istruzione”. “Abbiamo aumentato i compensi per i commissari del concorso per docenti, reso più efficienti e certe le modalità di pagamento delle supplenze, prorogato, con uno stanziamento di 64 milioni, il programma di interventi di piccola manutenzione #Scuolebelle, stanziato 12 milioni all’anno per il sostegno agli alunni con disabilità delle scuole paritarie. Continua – segnala Giannini – il nostro percorso per migliorare la qualità della vita scolastica”.

Definito “un segnale importante” anche l’estensione del bonus cultura, mentre si sottolinea “la valorizzazione delle nostre eccellenze nella ricerca”, con uno stanziamento di 3 milioni di euro l’anno per rendere permanente la scuola di dottorato del Gran Sasso Science Institute. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform