direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Serracchiani : “Riccardo Basile ha contribuito a tenere viva la memoria della tragedia dell’esodo e delle lacerazioni subite dalle terre giuliane e dalmate”

ESULI

Oggi le esequie a Trieste del generale

 

 

 

TRIESTE – Oggi si sono tenute a Trieste le esequie del generale di brigata Riccardo Basile. Il generale Basile, scomparso lo scorso 23 dicembre a 80 anni, era noto nel capoluogo giuliano per il suo impegno nell’ambito delle associazioni combattentistiche e d’arma e a favore dei diritti degli esuli. Basile era stato recentemente nominato Grande Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana, ed aveva ricoperto, tra le altre, la carica di presidente della Federazione Grigioverde, della Sezione di Trieste, Istria e Dalmazia dell’Associazione nazionale Artiglieri d’Italia, della Famiglia Polesana. Era stato anche vice presidente del Comitato per i Martiri delle Foibe. Era inoltre membro della Commissione Foibe presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nel marzo scorso gli era stato conferito il premio Histria Terra dell’Unione degli Istriani.

La Regione Friuli Venezia Giulia ha espresso il suo cordoglio per la scomparsa dell’ufficiale e dirigente di associazioni combattentistiche, In un telegramma alla famiglia, la presidente Debora Serracchiani ha testimoniato, anche a nome della Giunta, “profonda solidarietà e cordoglio per la scomparsa dell’illustre patriota che con impegno costante e appassionato ha contribuito a tenere viva la memoria della tragedia dell’Esodo e delle lacerazioni subite dalle terre giuliane e dalmate”.

Alla cerimonia solenne officiata nella Cattedrale di San Giusto, durante la quale è stata ricordata la figura morale del generale  Basile ha partecipato anche l’assessore regionale Gianni Torrenti.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform