direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Serbia, sospensione del traffico aereo internazionale per passeggeri all’aeroporto “Nikola Tesla” di Belgrado

ESTERI

BELGRADO – Il 19 marzo è stato sospeso il traffico aereo internazionale per passeggeri da e per l’Aeroporto “Nikola Tesla”. Informa l’Ambasciata d’Italia a Belgrado . Non è pertanto disponibile alcun collegamento aereo tra Italia e Serbia, neanche con scalo, secondo quanto reso noto dal Governo della Repubblica di Serbia che ha adottato nuove decisioni mirate a contenere la diffusione del Covid-19. Conformemente alla decisione del Governo, il traffico aereo internazionale per passeggeri dall’Aeroporto Nikola Tesla di Belgrado si sospende fino a nuova comunicazione. Per tutti i passeggeri atterrati con gli ultimi voli prima del blocco è comunque obbligatorio il rispetto delle misure di autoisolamento e l’eventuale infrazione di tali misure sarà severamente controllata e sanzionata in conformità alla legge. La chiusura degli sportelli dei servizi pubblici non si applica all’Agenzia delle Entrate, all’Agenzia delle Dogane e al Dipartimento del Tesoro, in quanto la loro chiusura ostacolerebbe il funzionamento dello Stato durante l’emergenza. Tutte le misure e le decisioni del Governo adottate nell’ultimo periodo, nonché quelle che saranno adottate in futuro, hanno l’unico scopo di proteggere la vita e la salute di tutti i cittadini della Repubblica di Serbia. Il Governo serbo rinnova l’appello a tutti i cittadini, soprattutto ai più anziani, affinché rispettino nel modo rigoroso tutte le istruzioni mirate alla salvaguardia della loro salute. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform