direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Schirò (Pd): I documenti scaduti saranno validi fino al 30 settembre

ELETTI CIRCOSCRZIONE ESTERO

(foto di repertorio)

ROMA – “Bene la proroga della validità dei documenti di identità scaduti al prossimo 30 settembre. Io stessa l’avevo richiesta al governo nella mia interrogazione del 14 aprile scorso, come una soluzione transitoria e di emergenza. Il decreto Proroghe, approvato dal Consiglio dei Ministri del 29 aprile 2021, ha previsto infatti – tra le altre cose – anche l’ulteriore spostamento di 5 mesi del termine di validità, finora fissato al 30 aprile, per i documenti di identità scaduti durante la pandemia”. Lo segnala in una nota la deputata del Pd Angela Schirò, eletta nella ripartizione Europa. “Per i cittadini italiani residenti all’estero, tuttavia, – precisa la deputata – la proroga dei documenti d’identità vale soltanto ai fini dell’identificazione personale e non per l’attraversamento delle frontiere. Comunque, soprattutto con l’avvicinarsi della stagione estiva, nella quale molti pensano di ritornare a casa dopo molti mesi di forzata assenza a causa della pandemia, resta più che mai attuale e urgente la mia richiesta di fondo: garantire che i servizi consolari possano rispondere adeguatamente alla necessità di dotare i connazionali di documenti d’identità validi in tempi ragionevoli”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform