direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Romeo Ferrero: “Principato di Monaco – Elezioni Com.It.Es. del 3 dicembre 2021: sono 1281 gli aventi diritto al voto”

STAMPA ONLINE

Da Italiani All’estero Tv 

MONACO PRINCIPATO – 1281 domande di iscrizione nell’elenco elettorale per le elezioni dei Com.it.Es. sono giunte all’Ambasciata Italiana nel Principato di Monaco che in questi giorni ha inviato presso la residenza dei richiedenti il plico per potere votare. Una percentuale di quasi il 20 per cento dei residenti italiani iscritti all’AIRE presso questa Ambasciata ha aderito per essere artefice della elezione del nuovo Com.it.Es.. Possiamo dire che è un grande successo considerando che da quanto è stato riportato nei giorni scorsi dal Direttore Generale per gli Italiani all’Estero della Farnesina Luigi Maria Vignali, intervenuto su Rai Italia alla trasmissione “L’Italia con Voi”, l’elettorato attivo per il rinnovo dei Com.it.Es., cioè coloro che hanno scelto di registrarsi per il voto in tutto il mondo, è composto da 177.835 connazionali.

Il merito di questo successo nel Principato è stato sicuramente del personale della Ambasciata d’Italia che con la giusta informazione e sulla sua pagina web ha accompagnato i residenti alla domanda. Altra nota positiva sono stati sicuramente il lavoro di sensibilizzazione dei 61 candidati divisi nelle quattro liste che si sono presentate per queste elezioni a Monaco.

Ora spetterà agli elettori, che in questi giorni hanno ricevuto il plico elettorale, votare e restituire entro il 3 dicembre 2021, a mezzo posta, la busta preaffrancata a loro disposizione; chi si era iscritto e non ha ricevuto il plico, entro il 19 novembre ha potuto recarsi in Ambasciata per ritirarlo personalmente. Si potrà dare la preferenza ad una sola lista ma si potranno scegliere fino a quattro candidati sempre nella lista prescelta. Tutto questo crocettando sul simbolo della lista e a fianco del cognome e nome del candidato prescelto, senza uscire dai margini, con penna che scriva nero o blu. Il voto sulla scheda elettorale di colore azzurro. La scheda elettorale ripiegata dovrà essere inserita nella busta più piccola completamente bianca che dovrà essere chiusa e sigillata. Questa busta sigillata contenente la sola scheda votata dovrà essere inserita nella busta più grande preaffrancata sulla quale compare l’indirizzo dell’ Ambasciata D’Italia, e nella quale l’elettore dovrà introdurre anche il tagliando del certificato elettorale dopo averlo staccato dal certificato stesso utilizzando l’apposita linea tratteggiata. Si raccomanda di non apporre né sulla scheda né sulla busta bianca sigillata né sul tagliando alcun segno di riconoscimento. Sia la busta sigillata che la scheda devono essere integre. Sulla busta preaffrancata da restituire chiusa all’Ambasciata non va riportato il mittente. La busta preaffrancata deve essere restituita per posta all’Ambasciata al più presto possibile in modo che giunga a destinazione non oltre le ore 24 del 3 dicembre 2021. Non ci rimane che augurare buon voto a tutti. (Romeo Ferrero – Italiani All’estero Tv  /Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform