direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Roberto Menia (Ctim): “Intestiamo una sala della Farnesina al ministro Mirko Tremaglia”

7. ASSOCIAZIONI

 

ROMA – “Intestiamo una sala della Farnesina al ministro Mirko Tremaglia, colui che si innamorò degli italiani all’estero quando nel 1963 andò  nel cimitero di Asmara per trovare la tomba del padre morto in Africa e vide i fiori sulle tombe degli italiani. Erano due garofani rossi e una felce verde, i colori del tricolore”. Questa la proposta con cui il segretario generale del Ctim, Roberto Menia, ha concluso il convegno sulla figura di Mirko Tremaglia. Il simbolismo rappresentato da una sala del ministero degli Esteri è carico di significati e prospettive. 

“L’amore verso gli italiani nei cinque continenti non è stato da Tremaglia esplicitato solo su carta o in occasione di ricordi e seminari, – osserva Menia – ma è andato oltre abbracciando in toto la concretezza. Il voto per gli italiani nel mondo, l’affetto quotidianamente praticato verso ‘quei’ figli d’Italia in innumerevoli viaggi e calorose presenze in giro per il mondo sono lì a dimostrarlo. E a maggior ragione in un frangente storico dominato dall’abbattimento colposo delle identità, questo dono verso la figura del ministro sarebbe un semplice e dovuto tributo”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform