direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Riunito in via informatica il Comites di Tel Aviv

ITALIANI ALL’ESTERO

 

TEL AVIV – Si è tenuta in via informatica la riunione del Comites di Tel Aviv. La riunione è stata aperta dal Presidente  Arik Bendaud che ha comunicato le dimissioni del consigliere Claudio Segre. Il Consiglio del Comites è ora composto da 7 membri a seguito delle ultime dimissioni avvenute tra fine 2023 ed inizio 2024. E’ stato ricevuto dal Comites – si legge nel verbale della riunione del Comitato – il finanziamento ordinario. Per quanto riguarda invece il finanziamento straordinario per il Progetto Pensionati nel verbale si riferisce come il Console Castelli abbia comunicato che a breve ci saranno novità. In proposito i consiglieri hanno segnalato come questo progetto sia di vitale importanza per i pensionati italiani.  A seguito delle dimissioni del tesoriere David Debash a questo ruolo è stato eletto all’unanimità il consigliere Daniele Moscati.

Nel verbale si segnala anche l’attività della consigliera Silvera che ha avviato un gruppo di volontari per il supporto di malati italiani negli ospedali israeliani o di italiani immobilizzati in casa e che sta fornendo supporto psicologico volontario per persone che stanno soffrendo per la guerra. Nel corso della riunione il Console Castelli ha comunicato che dal 4 giugno l’attuale Ambasciatore Sergio Barbanti terminerà la sua attività in Israele ed il 5 giugno entrerà nel ruolo il nuovo Ambasciatore Luca Ferrari. Segnalato anche il fatto che, a causa della guerra, quest’anno non ci sarà il ricevimento all’Ambasciata per la Festa della Repubblica. Vi saranno, invece, delle iniziative culturali per ricordare i 75 anni di relazioni bilaterali Italia-Israele. Il 21 maggio vi sarà l’apertura di una mostra su “Ebrei nel novecento italiano” in collaborazione del MEIS di Ferrara.  La cerimonia sarà presso il museo del Popolo Ebraico ANU a Tel Aviv. Nel verbale si rileva inoltre come il Dott. Vinazzani abbia annunciato la fine della sperimentazione dell’emissione della Carta d’Identità Elettronica (CIE). Dal sei giugno il servizio sarà aperto al pubblico iscritto all’AIRE e con la posizione anagrafica aggiornata. Il servizio al momento sarà solo al giovedì, e l’appuntamento andrà preso almeno 15 giorni prima. A breve ci sarà l’aggiornamento del sito del consolato e verrà fatto un annuncio ufficiale. Per i passaporti, – si legge ancora nel verbale – continua la razionalizzazione del servizio per aumentare il numero di passaporti emessi. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform