direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Riunione del Consiglio dei Molisani nel Mondo

ITALIANI ALL’ESTERO

CAMPOBASSO – Si è riunito nei giorni scorsi, in videoconferenza, il Consiglio dei Molisani nel Mondo presieduto dall’assessore regionale Vincenzo Cotugno.

Nel corso della riunione è stato presentato il nuovo logo del turismo del Molise,  e l’assessore Cotugno  ha posto l’accento sul “grande lavoro dell’Assessorato regionale, di Sviluppo Italia e di Suggesto per portare avanti un Piano di comunicazione che dovrà migliorare la visibilità della nostra regione in campo nazionale ed internazionale”.

E’ stato poi dato seguito alle proposte avanzate nelle precedenti riunioni dalle associazioni dei molisani nel mondo dando vita al progetto editoriale “Destinazione Molise”  con la realizzazione di un volume che conterrà notizie relative ai 136 comuni molisani, inerenti le peculiarità legate al fenomeno migratorio e turistico-culturali da diffondere alle associazioni molisane all’estero.

Un progetto per il quale, Cotugno ringrazia “l’impegno e la dedizione del vicepresidente del Consiglio dei molisani, Antonio D’Ambrosio, che ha inteso ripercorrere un viaggio di Francesco Iovine nella sua terra che sono certo riuscirà ad essere apprezzato da tutti e che sarà in vetrina, in anteprima, su visitmolise.eu”.

Nel corso dei lavori il Consiglio dei molisani nel mondo si è collegato con l’architetto Giuseppe Calabrese, originario di Campodipietra e da 17 anni in Australia, ideatore di una città su Marte, progetto scelto dalla Nasa nel concorso “Mars City Design Competition”. L’assessore Cotugno ha lanciato l’idea di ospitare in Molise un prototipo in scala di questo ambizioso progetto. Cotugno ha poi informato sull’arrivo in Molise di 19 medici venezuelani oriundi italiani impegnati nella battaglia contro il covid e rinviato a breve la prossima seduta del Consiglio. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform