direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Rinvio elezioni Comites, “preoccupazione e dubbi” della lista di Bruxelles ‘Europae 2014-Fare e rappresentare’

ITALIANI ALL’ESTERO

 

Sono stati espressi all’ambasciatore d’Italia in Belgio Bastianelli

 

BRUXELLES – “‘Europae 2014-Fare e rappresentare’, lista n. 1 alle elezioni del Comites di Bruxelles, ha interpellato in data odierna l’Ambasciatore d’Italia in Belgio manifestando preoccupazione e dubbi riguardo al rinvio delle votazioni e alle modalità delle stesse a seguito dell’approvazione del decreto-legge 18 novembre 2014 n. 168”. E’ quanto si legge in un comunicato stampa diffuso dalla lista ‘Europae 2014-Fare e rappresentare’

Il comunicato stampa prosegue: “Si sottolinea, da un lato, l’esigenza che le istituzioni si facciano carico di fornire alla collettività informazioni aggiornate e corrette, in mancanza delle quali l’obiettivo perseguito dal provvedimento di rinvio (di favorire, cioè, la più ampia partecipazione al voto) sarebbe vanificato. Dall’altro lato, si chiede alle autorità competenti di chiarire zone grigie del decreto-legge. In particolare, nel ricordare che il provvedimento d’urgenza è stato motivato con la sola necessità di prorogare il periodo di registrazione negli elenchi degli elettori, si esprime preoccupazione per un’eventuale distorsione della finalità della norma: lo scenario della riapertura dei termini per il deposito delle candidature, scaduto il 19 ottobre, oltre a minare la parità di trattamento rispetto alle liste già presentate nelle circoscrizioni ove le elezioni siano state convalidate, presterebbe il fianco ad azioni legali e comprometterebbe la credibilità di queste operazioni elettorali”, conclude il comunicato della lista ‘Europae 2014-Fare e rappresentare’.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform