direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ricardo Merlo (Maie) critica la proposta di togliere le integrazioni al minimo e le maggiorazioni sociali ai nostri pensionati residenti nei Paesi extra Ue

MOVIMENTI POLITICI

“Si taglino le pensioni d’oro invece delle pensioni degli italiani all’estero”

 

ROMA – In una nota il presidente del Maie Ricardo Merlo critica duramente l’ipotesi avanzata dal presidente dell’Inps Tito Boeri di togliere le integrazioni al minimo e le maggiorazioni sociali ai pensionati italiani residenti nei Paesi fuori dall’Unione Europea. Per Merlo, invece di cercare di “fare cassa” sulle spalle dei nostri anziani emigrati, sarebbe invece opportuno un taglio delle pensioni d’oro, preoccupandosi al contempo che “l’importo in euro delle pensioni sia effettivamente corrisposto al pensionato all’estero , cosa che spesso – ricorda Merlo – non avviene, a causa delle condizioni penalizzanti del cambio applicate dalle banche locali e dalle esose commissioni richieste”. Per il deputato del Maie tutti gli eletti della circoscrizione Estero devono vigilare insieme affinché questo progetto non venga preso in considerazione dal Governo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform