direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Repubblica Ceca, “I viaggi di Franz Kafka” all’Istituto Italiano di Cultura di Praga

MOSTRE FOTOGRAFICHE

 

PRAGA – Nel 2024 ricorre il centesimo anniversario della morte del famoso scrittore ceco Franz Kafka (1883-1924), la cui opera ha ispirato i lettori di tutto il mondo e ha avuto un grande influsso sulla letteratura italiana. L’Istituto Italiano di Cultura di Praga celebra questo importante anniversario presentando una mostra originale – “I viaggi di Franz Kafka” – che si propone di esplorare un lato meno noto della complessa personalità dello scrittore.

La giornalista Judita Matyášová e il fotografo Jan Jindra ribaltano completamente l’immagine di Kafka come un uomo stanco della propria routine di impiegato e che ha trascorso la vita a Praga, presentandolo come un giovane curioso, interessato a uno stile di vita sano, affascinato dalla tecnologia moderna e che ama viaggiare. La mostra di fotografie di Jan Jindra presenterà alcuni dei luoghi, in cui Kafka si è recato in vacanza o per lavoro. La mostra include un’importante sezione dedicata ai viaggi in Italia, dove il celebre scrittore poté ammirare gli aeroplani a Brescia, sognare di lavorare a Trieste, vagabondare per le strade di Verona e Venezia e trascorrere indimenticabili settimane a Merano. Le singole fotografie sono accompagnate dai testi di Judita Matyášová, autrice del progetto I viaggi di Kafka, e raccontano le ragioni di questi viaggi e quali tracce hanno lasciato nei diari di viaggio e nella corrispondenza dello scrittore. L’inaugurazione si concluderà  con gli interventi di Judita Matyášová e del giornalista e traduttore Andreas Pieralli, che parlerà del viaggio di Kafka a Brescia, dove nel 1909 si svolse la Conferenza Internazionale dell’Aviazione. La mostra sarà visitabile fino al 21 maggio 2024.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform