direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Renata Bueno (gruppo Misto Camera dei Deputati): introdurre il bottone del panico contro il femminicidio

VIOLENZA CONTRO LE DONNE

 

 

ROMA – “Noi sappiamo che la violenza contro le donne non è soltanto una realtà in Italia, ma anche in Europa e non riguarda solo le donne europee ma soprattutto le donne straniere che qui arrivano e, di queste straniere, le statistiche dimostrano che la maggior parte sono sudamericane”.

Così si è espressa Renata Bueno che è intervenuta in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne sollecitando l’esame del suo progetto di legge sul «Bottone del panico” depositato un anno fa in Commissione Giustizia della Camera.

“In Sud America sappiamo che la violenza sulle donne è una realtà molto grave e in Brasile abbiamo avviato già un anno e mezzo fa, nella capitale dello stato brasiliano di Espírito Santo, che è Vitória, nella quale è più grave la situazione della violenza sulle donne, un programma di prevenzione chiamato appunto del «Bottone del panico», che ha ridotto in pochi mesi del 70 per cento questo tipo di violenza” ha aggiunto la deputata italo-brasiliana.

“Questo progetto del «Bottone del panico», che ormai è un programma nazionale in Brasile consiste in un GPS che consente di localizzare l’esatta posizione del soggetto in pericolo – spiega la Bueno che sottolinea anche che “se questo progetto venisse introdotto anche in Italia potrebbe aiutare a tutelare le tante donne vittime di violenza nel mondo”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform