direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Regione Liguria: Erasmus per far crescere le imprese liguri

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Regione Liguria: Erasmus per far crescere le imprese liguri

GENOVA – Grazie a Erasmus for Young Entrepreneurs è possibile, analogamente a quanto avviene per gli studenti universitari, trascorrere sei mesi lavorando in un’impresa all’estero, per imparare differenti metodi di lavoro, scambiare informazioni ed esperienze, sperimentare nuovi approcci. Si tratta – sottolinea la Regione Liguria – di uno scambio di know how che si traduce sempre in crescita. A testimoniarlo sono i giovani imprenditori liguri premiati da Filse, la finanziaria regionale, per avere ospitato imprenditori stranieri. Obiettivo del progetto europeo è infatti stimolare l’internazionalizzazione e la crescita di nuove aziende e rafforzare le piccole e medie imprese già esistenti sul territorio.

Come è stato accolta questa opportunità in Liguria? Tra febbraio 2010 e gennaio 2013, Filse ha effettuato più di sessanta matching, coinvolgendo settanta imprenditori, di cui alcuni giovani liguri che hanno collaborato con imprese di Spagna, Finlandia, Olanda e Portogallo nell’ambito della creazione di gioielli, energie rinnovabili, consulenza per le aziende, ristorazione, comunicazione, turismo e logistica. Sono undici le imprese liguri che hanno ospitato imprenditori provenienti da Slovenia, Ungheria, Spagna e Austria.

Ma l’esperienza all’estero ha anche un valore rafforzativo: “Mandare i nostri imprenditori all’estero significa rafforzare le nostre imprese – ha detto l’assessore al bilancio della Regione Liguria, Pippo Rossetti – perché così, capendo cosa stanno facendo le imprese all’estero, potranno essere in grado di affrontare meglio la crisi e rimanere in piedi”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform