direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Rai Italia “illumina’ la Francia”. All’Ambasciata a Parigi con “Un Mondo d’Italia”. Arriva “Che Classe!”, l’innovativo corso di lingua con la Treccani

ITALIANI ALL’ESTERO

 

PARIGI – Rai Italia fa un nuovo, fondamentale passo, verso la sua diffusione anche in Europa. E lo fa in ‘grande stile’ ampliando l’offerta in Francia, area geografica dove la comunità italiana è molto vasta, variegata e attenta alle vicissitudini del proprio paese di origine.

Nella sede dell’Ambasciata italiana a Parigi, alla presenza dell’Ambasciatrice Emanuela D’Alessandro, sono state presentate a un grande pubblico di rappresentanti della collettività italiana del mondo dell’associazionismo, della cultura, della ricerca e dell’imprenditoria e di media francesi e italiani alcune iniziative e specificità del palinsesto del canale distribuito nel mondo da Rai Com tra cui spicca ‘Che Classe!’, il corso di lingua realizzato con la Treccani. “Sono – ha detto l’Ambasciatrice D’Alessandro – davvero molto lieta di ospitare in Ambasciata  la conferenza stampa di Rai Italia: come ha dichiarato il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri Tajani, la Rai è il miglior strumento possibile per far conoscere l’Italia, per promuovere il nostro Paese, i nostri prodotti, la nostra cultura. Per l’importantissima collettività italiana che ospita – sesta nel mondo e giunta quasi al mezzo milione di iscritti all’Aire – e per l’interesse e la passione tutti “speciali” che da sempre il pubblico francese riserva al nostro Paese, la conferenza stampa di oggi è di assoluto interesse”. Le ha fatto eco Fabrizio Ferragni, direttore dell’Offerta Estera della Rai: “Proseguiamo sulla strada intrapresa da due anni interagendo con le nostre comunità all’estero offrendo programmi di grande qualità e oltre 1.500 ore di prodotti originali l’anno in quattro diversi palinsesti armonizzati tra loro. Tra i tanti c’è ‘Che Classe!’, il corso di lingua italiano, una vera e propria sit comedy per imparare la nostra lingua realizzato con la Treccani. Spazio anche a ‘Italians’ e ‘Italian food’ e ‘On the Road – Verso il Giubileo 2025’ che avvicinerà anche i francesi all’appuntamento del prossimo anno”. E’ con Ester Pantano, attrice tra gli altri in ‘Makari’, lo spunto internazionale: “Ci vuole coraggio per non apprezzare il nostro paese. Abbiamo tutto, siamo unici nel mondo e anche nel mondo dell’audiovisivo gli apprezzamenti arrivano quotidianamente. Con Rai Fiction sono stati realizzati molto prodotti capaci di approdare nei cinque continenti riscuotendo grande successo e in Francia ne abbiamo avuto una ulteriore conferma””. In collegamento da Roma Eleonora Daniele: “E’ straordinario constatare l’attenzione e l’affetto degli italiani residenti all’estero. L’intrattenimento Rai, proposto con continuità da Rai Italia nel mondo, rappresenta un trait d’union unico, un meraviglioso valore aggiunto per chi ha lasciato il Paese e ne vuole continuare a sentire il legame”. La platea del canale della Rai è davvero ampia e, oggi, è visibile in oltre 40 milioni di case raggiunte attraverso piattaforme satellitari, cavo, Iptv e OTT in tutti i continenti. Il suo pubblico nel mondo è rappresentato da oltre sette milioni di italiani (iscritti all’AIRE) che vivono e lavorano all’estero, circa ottanta milioni di oriundi e duecentocinquanta milioni di italici. Numeri capaci di garantire anche la validità del progetto e di centrare appieno gli obiettivi del Servizio Pubblico.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform