direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Rai Italia, “Cristianità” di domenica 25 marzo

CULTURA RELIGIOSA

ROMA –  “Cristianità” – Ogni domenica, suor Myriam Castelli  propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei  “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via Skype con i telespettatori dei cinque continenti. In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.

Il significato della festa delle Palme, le tradizionali processioni con palme e ulivi per rievocare l’ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme prima di essere condannato al patibolo della croce; la trentatreesima Giornata mondiale della gioventù sul tema “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio”; i riti e i simboli dellaSettimana Santa nei vari Paesi; il Triduo Pasquale con la Messa “in Coena Domini” e il gesto della lavanda dei piedi di Papa Francesco nelle carceri romane di “Regina Coeli”; la Via Crucis al Colosseo con i testi scritti da un gruppo di giovani liceali; le rappresentazioni artistiche popolari; il Venerdì Santo, della Passione di Cristo lungo le vie delle città, mistero della vita e della morte che esce dal chiuso delle Chiese per far breccia nel cuore della gente, mistero di angoscia di un martire che porta su di se le croci del mondo, segno disperato e disperante della morte di Dio e dell’uomo stesso senza cancellare l’aspetto glorioso del sacrificio di Gesù, il richiamo alla Risurrezione, al possibile salto nella luce che solo il Redentore può donare all’umanità di tutti i tempi.  Infine lo scandalo della Croce, simbolo della cristianità, spiegato da Sua Eminenza il Cardinal Paul Poupard, Presidente emerito del Pontificio Consiglio per la cultura. Questi gli argomenti del programma nel giorno in cui la Chiesa si prepara a vivere la Pasqua attraverso i riti della

Settimana Santa

Al centro la S. MESSA presieduta da  Papa Francesco in Piazza San Pietro con la lettura completa del Vangelo della Passione del Signore e, al termine, l’Angelus con i fedeli giunti da tutto il mondo.

Interviste, collegamenti con l’estero e servizi tra i quali spicca la passione del Venerdì Santo a San Cataldo in Sicilia, una manifestazione di devozione tra le più antiche, di grande bellezza e suggestione e il volto della Veronica a Manoppello in Abruzzo. Tra gli ospiti: Padre Aurelio Fusi, superiore provinciale dei Padri di Don Orione; Mons. Giuseppe Liberto, direttore emerito della Capella Musicale Pontificia Sistina; Leticia Vera, studentessa di Sociologia del Paraguay.

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe): New York / Toronto domenica 25 marzo h03.45; Buenos Aires domenica 25 marzo h04.45; San Paolo domenica 25 marzo h04.45

Rai Italia 2 (Asia – Australia): Pechino/Perth domenica 25 marzo h 15.45; Sydney domenica 25 marzo h 18.45 Rai Italia 3 (Africa): Johannesburg domenica 25 marzo h 09.45 (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform