direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Rai Italia, Campus Italia di domenica 20 dicembre

GIOVANI ITALIANI ALL’ESTERO

 

 

ROMA – Domenica 20 dicembre nuova puntata di “Campus Italia”, trasmissione di Rai Italia dedicata alle opportunità di formazione d’eccellenza in Italia per i giovani con cittadinanza estera, in particolare quelli con origine italiana.

In questa puntata:

Corso per Professori d’Orchestra – Accademia Teatro Alla Scala di Milano.Il Teatro alla Scala è probabilmente il teatro lirico più prestigioso del mondo e la sua Accademia è quindi un luogo veramente unico dove i giovani musicisti possono perfezionarsi nel repertorio concertistico, operistico e di balletto.

Il Corso per Professori d’Orchestra è riservato a musicisti diplomati, che una volta superate le selezioni entrano a far parte di una vera e propria orchestra. Per due anni lavorano ad affinare le loro competenze e hanno l’occasione di esibirsi sui palcoscenici più importanti del mondo, a partire naturalmente dal Teatro alla Scala. Non mancano tournées importanti: l’orchestra negli ultimi anni è stata negli Emirati Arabi, in Danimarca, in Russia, in Oman e negli Stati Uniti.

Il biennio è gratuito e l’Accademia offre anche una borsa di studio mensile ai partecipanti. I docenti del corso sono le prime parti dell’Orchestra del Teatro alla Scala, e alla direzione del gruppo si avvicendano grandi nomi della scena musicale internazionale.

Erasmus Mundus Master in Sustainable Territorial Development (STeDe) e Corso di Laurea Magistrale in Local Development, Università Degli Studi di Padova. L’Università degli Studi di Padova offre un Erasmus Mundus in Sviluppo Sostenibile del Territorio, gemellato con una laurea magistrale in Sviluppo Locale. L’Erasmus Mundus è offerto come tutti da un consorzio di prestigiose università europee: Università Degli Studi di Padova; K. U Leuven (Catholic University of Leuven), Belgium; Universite De Paris I Panthéon Sorbonne, France; Universidade Catolica Dom Bosco, Brazil.

Il corso vuole formare una nuova tipologia di esperti nell’area dello sviluppo sostenibile, cioè formare delle figure capaci di fare da mediatori tra tutti gli “attori” presenti in una data comunità, come le imprese, le istituzioni, le comunità locali, le organizzazioni della società civile, con l’obiettivo di definire le politiche per lo sviluppo sostenibile del territorio, appunto.

Il corso tratta problematiche relative alla competitività economica, l’inclusione sociale, la protezione ambientale, la cooperazione internazionale.

Studenti intervistati: Marco, che viene dall’Argentina, ma ha la cittadinanza italiana, come molti argentini, perché un suo bisnonno proveniva dall’Italia. Ha scelto di fare questo Erasmus Mundus perchè gli interessa la tematica dello sviluppo sostenibile, ma anche tornare nel Paese da cui ha avuto origine la sua famiglia, ha avuto certamente una parte nella sua decisione!

La Tela Macerata.A Macerata, nelle Marche, c’è una scuola molto particolare, che tramanda e preserva un patrimonio prezioso di sapienza artigianale. La Tela, così si chiama la scuola, offre corsi di tessitura a mano artistica e tradizionale. In particolare, si è dedicata alla tradizione dell’ arte tessile delle Marche e ad una tecnica tipica di queste zone che risale addirittura al medioevo, quella detta “a liccetti”.

Oltre all’importanza culturale di salvaguardare tradizioni così antiche, in un paese come l’Italia in cui esiste una forte industria della moda non bisogna sottovalutare l’importanza anche economica di questo patrimonio di conoscenze che è stato capace di creare il bello in tante forme e che ancora garantisce un primato in molti campi dell’artigianato artistico.

Programmazione.Rai Italia 1 (Americhe): New York / Toronto domenica 20 dicembre h 18.45, Buenos Aires domenica 20 dicembre h 20.45. Rai Italia 2 (Asia – Australia):Pechino/Perth domenica 20 dicembre h 12.45; Sydney domenica 20 dicembre h 15.45. Rai Italia 3 (Africa):Johannesburg domenica 20 dicembre h 18.30. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform