direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Radio Abm partecipa all’iniziativa nazionale “La Radio per l’Italia” chiedendo supporto a tutte le comunità italiane residenti all’estero

ASSOCIAZIONI

Tutte le radio italiane si uniscono per diffondere l’Inno di Mameli e altre tre canzoni del nostro patrimonio musicale nazionale. L’appuntamento è in programma venerdì 20 marzo alle ore 11.00 (ora italiana)

BELLUNO  – Quando l’Italia chiama, Radio Abm risponde. Per la prima volta nella storia del nostro Paese tutte le radio italiane si uniscono per diffondere l’Inno di Mameli e altre tre canzoni del nostro patrimonio musicale nazionale. L’appuntamento è in programma venerdì 20 marzo alle ore 11.00 (ora locale italiana). Un’iniziativa di diffusione comune senza precedenti. Un’iniziativa straordinaria e unica che vuole dare ancora più forza a tutti gli italiani e all’Italia che deve andare avanti unita, mostrandosi coesa in questo momento di emergenza mondiale. Un messaggio di unione, partecipazione e connessione, che ha l’auspicio di riunire tutti nello stesso momento di condivisione. Parteciperà quindi anche Radio Abm, la webradio dell’Associazione Bellunesi nel Mondo. “Non potevamo non essere presenti”, le parole del presidente Abm Oscar De Bona, “a questo momento di unione e condivisione. Ci aspettano tempi drammatici e solo stando uniti potremo farcela. Una lezione, quella dello stare assieme, insegnata da sempre dai nostri emigranti”. Tutto il Paese – e l’Associazione Bellunesi nel Mondo chiama all’appello anche a tutte le comunità italiane residenti all’estero – è invitato a sintonizzarsi su Radio Abm (attraverso il seguente link: www.bellunesinelmondo.it/radio-abm o scaricando l’app di radio Abm dal proprio smartphone/tablet), venerdì 20 marzo alle ore 11.00, ad alzare il volume, ad aprire le finestre e uscire sui balconi per cantare tutti insieme, sventolando il tricolore o mostrando un simbolo dell’Italia, per un momento che sia di riflessione e buona speranza per tutti. Radio Abm c’è! (Abm news/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform