direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Protocollo d’intesa per promuovere lo sport come strumento di inclusione e integrazione sociale

GIOVANI E SPORT

Un accordo firmato tra Coni e Agenzia Nazionale per i Giovani, in sintonia con gli obiettivi europei

ROMA – L’Agenzia Nazionale per i Giovani ha siglato un atto d’intesa con il Coni finalizzato a promuovere lo sport tra le giovani generazioni, in sintonia con gli obiettivi perseguiti dalla stessa Unione Europea. Il protocollo getta le basi per dar vita ad una serie di attività volte a favorire l’inclusione sociale dei giovani, le pari opportunità, il contrasto alla dispersione scolastica e l’adozione di stili di vita salutari. “Cerchiamo e vogliamo interlocutori affidabili per costruire un nuovo percorso che parta dalla scuola, per consentire ai ragazzi di fare sport e di crescere in modo virtuoso – ha affermato in proposito il presidente del Coni, Giovanni Malagò, definendo l’intesa “un segnale importante” ed un modo per creare le condizioni “affinché i giovani valorizzino, grazie all’attività motoria, il concetto di sport modello di vita”. “Si tratta del tassello iniziale di una collaborazione di lungo termine tesa a promuovere e a valorizzare lo sport, uno strumento di educazione non formale indispensabile per la crescita socio-culturale dei nostri ragazzi  – rileva Giacomo D’Arrigo, direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, – finalizzato anche a trasmettere loro alcuni valori fondamentali nella vita di tutti i giorni come la solidarietà, la partecipazione attiva, lo spirito di squadra, la tolleranza e la coesione sociale”. “Inoltre – conclude D’Arrigo –  le iniziative che abbiamo intenzione di realizzare, attraverso il successivo accordo attuativo tra ANG e Coni, saranno tese a valorizzare le eccellenze ed il talento giovanile in ambito sportivo al fine di promuovere esempi positivi e sani per le future generazioni”. L’intesa – sottolinea l’Ang – segue il progetto “Sporto modello di Vita”, giunto con successo al suo primo anno di vita. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform