direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Prosegue in Commissione Esteri l’esame del provvedimento di ratifica del Protocollo che modifica la Convenzione tra Italia e Svizzera su doppie imposizioni fiscali, imposte sul reddito e patrimonio

SENATO DELLA REPUBBLICA

Ancora attesi i chiarimenti del Governo su aspetti relativi alla condizione dei lavoratori frontalieri e dei cittadini italiani ex residenti in Svizzera sollevati dal relatore Claudio Micheloni

ROMA – È proseguito in Commissione Affari Esteri al Senato l’esame del provvedimento di ratifica ed esecuzione del Protocollo che modifica la Convenzione tra Italia e Svizzera stipulata per evitare le doppie imposizioni fiscali e che regolamenta alcune questioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio (con protocollo aggiuntivo, conclusa a Roma il 9 marzo 1976, così come modificata dal Protocollo del 28 aprile 1978, fatto a Milano il 23 febbraio 2015), già approvato dalla Camera dei Deputati. Il presidente della Commissione ha segnalato in proposito il parere non ostativo pervenuto dalla Commissione Bilancio e ricordato alcune richieste di chiarimento avanzate nel corso dell’esame dal relatore del provvedimento, Claudio Micheloni. Richieste rivolte al Governo e riguardanti in particolare alcuni aspetti relativi alla condizione dei lavoratori frontalieri e dei cittadini italiani ex residenti in Svizzera e che restano criticità cui – segnala il relatore – non si è fatto ancora fronte con concrete soluzioni. In attesa di tale riscontro l’esame del provvedimento viene rinviato ad altra seduta, pur evidenziando l’esigenza di procedere in tempi rapidi alla conclusione dell’esame – prospettata per la prossima settimana – di una norma importante per la programmazione economica del Governo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform