direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Presidenza italiana InCE: Conferenza su corruzione

EVENTI

All’ Università Luiss di Roma. Organizzata da MAECI , Segretariato InCE, ANAC, Luiss e Rai

ROMA – Nel quadro delle iniziative promosse dalla Presidenza italiana dell’Iniziativa Centro Europea (InCE) si è svolta presso l’Università Luiss di Roma la conferenza “Curbing corruption: learning from the decade behind and loooking ti the decade ahead” organizzata da MAECI, Segretariato InCE, ANAC, Luiss e Rai. Con questa conferenza si è inteso, insieme ai partner dell’InCE, mantenere una particolare attenzione alla lotta alla corruzione, al fine di condividere le migliori pratiche e attività e fornire alcuni risultati concreti. La Conferenza ha in particolare discusso le esigenze e le aspettative dei Paesi InCE nella lotta alla corruzione, nonché la possibilità di condividere esperienze e buone pratiche in settori in cui tali Paesi possono creare e sviluppare un lavoro comune e produrre risultati concreti. L’evento è stato presieduto dalla vice presidente della Luiss, prof.ssa Paola Severino, inviata speciale della Presidenza OSCE per l’anti-corruzione. Sono intervenuti il segretario generale InCE, Roberto Antonione, esperti dell’anticorruzione dei Paesi membri della CEI, studenti ed esperti del settore fra cui il procuratore aggiunto di Roma, Paolo Ielo. “La corruzione ha certamente peculiari aspetti nazionali; ma è soprattutto un fenomeno globalizzato.  La collaborazione di settore è quindi molto importante per combattere questo male” ha detto la prof.ssa Severino. “In tutti i Paesi CEI sono state approvate leggi contro la corruzione.  Le istituzioni internazionali sono pronte a fornire la massima collaborazione” ha aggiunto il segretario generale InCE  Antonione. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform