direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Presentato a Roma il libro di Enrico Pugliese e Mattia Vitiello “Storia sociale dell’emigrazione italiana. Dall’Unità ad oggi”( Il Mulino)

ITALIANI ALL’ESTERO

 

ROMA – “Storia sociale dell’emigrazione italiana. Dall’Unità ad oggi”:  è il libro di Enrico Pugliese e Mattia Vitiello, edito da Il Mulino (collana “Le vie della civiltà”) presentato oggi a Roma, nella Biblioteca centrale “G. Marconi” del CNR-Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Le trasformazioni economiche e sociali riguardanti l’Italia nella storia hanno sempre avuto riflessi significativi sull’emigrazione. Dal canto suo, l’emigrazione ha sempre prodotto effetti importanti sulla realtà del paese, incidendo sulla situazione demografica, sulle condizioni di vita della popolazione e sulla struttura di classe delle aree più direttamente interessate. Gli autori affrontano il fenomeno migratorio in diversi momenti della storia italiana, evidenziando l’esistenza di tre cicli, dotati di caratteristiche distintive precise e intervallati da due interludi, fasi di relativa stasi in cui la stessa carenza di sbocchi migratori ha inciso sulla realtà economica e sociale del paese. D’altronde, nel secolo e mezzo di storia unitaria gli italiani non hanno mai smesso di partire e di rientrare, per poi magari partire di nuovo. Enrico Pugliese è professore emerito di Sociologia del lavoro alla Sapienza Università di Roma e collabora con l’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del CNR. Ha insegnato a lungo all’Università Federico II di Napoli. Tra i suoi libri pubblicati dal Mulino ricordiamo «Sociologia della disoccupazione» (1993), «L’Italia tra migrazioni internazionali e migrazioni interne» (2006), «Quelli che se ne vanno. La nuova emigrazione italiana» (2018). Mattia Vitiello è ricercatore all’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del CNR. Ha pubblicato «L’emigrazione della Calabria. Percorsi migratori, consistenze numeriche ed effetti sociali» (con F. Carchedi, Tau Ed., 2014). Ha curato i numeri speciali sulle politiche migratorie in ambiente ostile («Rivista delle politiche sociali», 2019) e sui minori stranieri non accompagnati («Studi Emigrazione», 2022). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform