direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Premio “Ester Scardaccione”, al via la quinta edizione

PREMI INTERNAZIONALI

Candidature entro il 9 dicembre

 

Il riconoscimento del Consiglio regionale della Basilicata verrà assegnato a donne di eccellenza  operanti in Basilicata e fuori dai confini regionali

 

POTENZA  – Al via la quinta edizione del Premio “Ester Scardaccione”, istituito dal Consiglio regionale della Basilicata nel 2006 in memoria di Ester Cardaccione, avvocato e presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità dal 1995 al 1997 , anno della sua morte.  Una donna che ha dedicato tempo e impegno professionale per contrastare il fenomeno della violenza sulle donne, in nome della battaglia in favore della non discriminazione di genere.

L’importante riconoscimento vuole rappresentare l’opportunità per la valorizzazione e il riconoscimento dell’attività e del ruolo delle donne che con il loro impegno ed opere siano riuscite a tracciare un segno significativo in tutti gli ambiti sociali, culturali professionali ed artistici.

Un Premio, di respiro internazionale, che vuole anche far emergere dal sommerso contesti e dimensioni poco noti dove le azioni di donne fortemente motivate sono riuscite a creare prospettive, soluzioni e diffondere un clima di pace e di solidarietà.

La capacità di mettersi al servizio degli altri, di essere la voce degli “altri”, di offrire un attivo contributo personale in situazioni difficili e spesso ignorate, di rappresentare con l’arte e la creatività il proprio impegno civile, sono i temi e i criteri centrali per la valutazione delle candidature e l’assegnazione del Premio che verrà attribuito a due donne (una donna operante in Basilicata, una donna nata e/o originaria della Basilicata o ivi residente ma operante fuori dai confini regionali). Il Premio speciale della giuria, invece, verrà assegnato a una donna (scelta a discrezione della giuria) che con la passione, l’impegno e le opere sia riuscita a tracciare un segno tangibile in tema di azioni in favore delle donne.

Il premio, costituito da una scultura realizzata dall’artista Tina De Stefano,  verrà consegnato dal presidente del Consiglio regionale della Basilicata nell’ambito di una cerimonia pubblica dedicata all’evento e organizzata nel capoluogo di regione.

Le candidature possono essere presentate da enti, associazioni, organizzazioni, fondazioni, club, da singoli privati o con raccolta di firme e dovranno essere trasmesse entro e non oltre il 9 dicembre 2014 tramite raccomandata o corriere o posta elettronica certificata all’indirizzo crpobasilicata@pec.consiglio.basilicata.it  o recapitate a mano al Protocollo del Consiglio regionale con la seguente intestazione: Premio “Ester Scardaccione” – Consiglio regionale della Basilicata – Commissione regionale Pari Opportunità – Via Vincenzo Verrastro, 6 – 85100 Potenza.  Per ricevere ulteriori informazioni sul Premio “Ester Scardaccione” è possibile telefonare ai numeri 0971.447130/7079 o collegarsi al sito internet www.consiglio.basilicata.it .(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform