direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Premio della Pace” a Enrico Pieri e Enio Mancini ,sopravvissuti all’eccidio di Sant’Anna di Stazzema

MEMORIA

Conferito dall’Associazione Die-AnStifter di Stoccarda

“Premio della Pace” a Enrico Pieri e Enio Mancini ,sopravvissuti all’eccidio di Sant’Anna di Stazzema

Laura Garavini (Pd): “Valore altamente simbolico”

STOCCARDA/ ROMA – L’associazione Die-AnStifter  di Stoccarda ha conferito il Premio della Pace 2013 a Enrico Pieri e Enio Mancini , due dei sopravvissuti all’eccidio nazista di Sant’Anna di Stazzema (12 agosto 1944). Un premio che, commenta Laura Garavini, deputata del Pd eletta nella circoscrizione Estero-ripartizione Europa, “a quasi settant’anni di distanza da una delle stragi più drammatiche della seconda guerra mondiale” rappresenta una “scelta particolarmente felice e dal valore altamente simbolico, dal momento che la Procura di Stoccarda, circa un anno fa aveva deciso di archiviare il procedimento relativo ad ex militari nazisti autori della strage e già condannati dalla giustizia italiana in quanto ritenuti responsabili della tragica vicenda”.

Per l’on. Garavini  “è positivo che sia proprio la società civile di Stoccarda a rendere possibile questo gesto di riconciliazione nei confronti dei superstiti di Sant’Anna, dopo che l’archiviazione del processo sulla strage aveva lasciato amarezza e sconcerto”. (Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform