direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Oltre cento partecipanti alla prima riunione 2021 del Comitato imprenditori italiani in Turchia

MADE IN ITALY

ANKARA (Turchia) – Si è tenuta in formato digitale la prima riunione del 2021 del Comitato imprenditori italiani in Turchia, organizzata dall’Ambasciata d’Italia ad Ankara con tutti gli attori del Sistema Italia in Turchia. L’ospite d’onore è stato il Sottosegretario Manlio Di Stefano, che ha aperto i lavori soffermandosi sull’importanza della partnership economica tra Italia e Turchia per rilanciare il commercio e la crescita dopo l’emergenza Covid. Una partnership da rafforzare e sulla quale bisogna lavorare ancora per favorire le aziende italiane anche in una vasta area dell’Asia centrale. L’Ambasciatore Gaiani a sua volta ha fatto il punto sulle relazioni bilaterali tra Italia e Turchia che, nella loro complessità, si fondano anche su solide basi commerciali e una tradizione di collaborazione economica.

Hanno partecipato al webinar oltre 100 rappresentanti delle aziende italiane presenti in Turchia o interessate al mercato turco, a conferma della vitalità dei rapporti economici bilaterali e dell’interesse che il Paese suscita nella comunità imprenditoriale italiana.

L’Italia è infatti il secondo partner commerciale della Turchia tra i Paesi UE e il primo investitore estero nel Paese nel 2020. La Turchia è il primo mercato per le merci italiane nel bacino del Mediterraneo. Inoltre, le aziende italiane operano in Turchia in una grande varietà di settori: tra questi, manifattura, automotive, agroalimentare, infrastrutture, finanza, chimica, servizi ed energia.

I dati dei primi 3 mesi del 2021 segnano una ripresa molto incoraggiante (+20% interscambio; +18% export italiano), con l’Italia che risulta essere quarto fornitore e quarto cliente delle aziende turche. La Turchia, secondo le principali stime è prevista crescere del 6% nel 2021.

Il Comitato imprenditori, tradizionale foro di dialogo per la comunità di affari italiana in Turchia, si riunisce periodicamente su impulso dell’Ambasciata per favorire gli scambi di opinioni anche con autorevoli interlocutori esterni sulle relazioni economiche tra Italia e Turchia, coinvolgendo i più importanti attori nel Paese tra cui le camere di Commercio italiane in Turchia, i rappresentanti del “Sistema Italia” (ICE, SACE e Banca d’Italia) e i dirigenti delle principali aziende italiane presenti nel mercato turco. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform