direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Oggi a Novi Sad il “festival europeo” per celebrare la Giornata dell’Europa

APPUNTAMENTI

Partecipano all’iniziativa anche l’Ambasciata d’Italia a Belgrado e l’IIC

 

BELGRADO – In occasione della Giornata dell’Europa, che si celebra oggi, 9 maggio, la Delegazione dell’Unione Europea in Serbia organizza una grande manifestazione che avrà luogo a Novi Sad, Capitale Europea della Cultura 2022, presso la Piazza della Libertà, dalle ore 17 alle ore 22.

In programma un vero e proprio “festival europeo”: una serie di attività che vedono coinvolti 17 Stati membri dell’Unione Europea, la Delegazione dell’Unione Europea in Serbia e il Ministero dell’Integrazione Europea della Serbia. Quiz, giochi per bambini, un programma musicale offerto dagli Stati partecipanti: queste sono solo alcune delle attività previste per celebrare la Giornata dell’Europa. In questa cornice, è previsto anche il lancio della campagna di comunicazione multimediale “Better Together”, creata con lo scopo di promuovere i valori europei e che interesserà per sei settimane tutto il territorio serbo. A concludere la manifestazione il concerto della Western Balkans Youth Orchestra – 60 giovani musicisti dei Balcani occidentali affiancati da alcuni artisti serbi: Bilja Krstić, Zoe Kida Frajle, Ivana Peters, Kiki Lesandrić, Ana Stanić, Stevan Karanac, Dobri ljudi.

L’Ambasciata d’Italia a Belgrado e l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado prendono parte alle celebrazioni con un proprio stand presso il quale vengono proiettati video di promozione dell’Italia e dove è disponibile materiale informativo riguardante le attività dell’IIC. I visitatori potranno inoltre partecipare a un quiz che “misurerà” la loro conoscenza dell’Italia: in palio un voucher per un corso di lingua italiana gratis offerto dall’IIC. In programma anche la performance musicale del cantante Mattia Zanatta.

Le celebrazioni della Giornata dell’Europa faranno tappa anche a Belgrado (Kalemegdan) il 14 maggio, dalle ore 12 alle ore 15.

La Giornata dell’Europa celebra la pace e l’unità in Europa. La data ricorda l’anniversario della storica dichiarazione del 9 maggio 1950, rilasciata dall’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman, che espose l’idea di una nuova forma di collaborazione politica in Europa, che avrebbe reso impensabile la guerra tra nazioni europee. La dichiarazione Schuman viene considerata il primo passo verso la costituzione di quella che è oggi l’Unione Europea. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform